Sanremo 2022, ospiti: dai Maneskin a Laura Pausini

Sanremo 2022, ecco gli ospiti ufficiali e confermati da Amadeus durante le cinque serate, dal 1 al 5 febbraio

Sanremo 2022 inizia martedì 1 febbraio e si conclude sabato 5 febbraio. In questi giorni, Amadeus, conduttore e direttore artistico della kermesse, sta svelando i nomi dei super ospiti delle puntate. Mentre rimane l’incognita su Fiorello (ci sarà? Non ci sarà? Arriverà solo per la finale?), di certo abbiamo i nomi delle cinque co-conduttrici e dei 25 cantanti Big in gara (insieme ai cantanti scelti per eventuali duetti nella serata Cover). Ma, ecco, ad oggi, i super ospiti confermati.

  • Cesare Cremonini: tra i primi nomi annunciati da Amadeus, l’ex leader dei Lunapop e ora artista solista affermato, si esibirà sul palco del Teatro Ariston come super ospite. Per lui si tratta di un vero e proprio debutto, non avendo mai presenziato nemmeno come artista in gara. Il cantante pubblicherà il suo nuovo disco, La ragazza del futuro, il prossimo 25 febbraio 2022 e ha rilasciato, negli ultimi mesi, i singoli “Colibrì” e la titletrack “La ragazza del futoro”.
  • Laura Pausinila cantante torna ospite al Festival di Sanremo dopo aver presenziato, nel 2021, in seguito alla vittoria del Golden Globe con il brano “Io sì” (Seen) tratto dalla colonna sonora del film “La vita davanti a sè”. Quest’anno, Laura Pausini presenterà il nuovo singolo, “Scatola“, uscito pochi giorni fa. E, in base ai rumors, potrebbe essere confermata, proprio in quell’occasione, la sua presenza come conduttrice dell’Eurovision Song Contest 2022 che si terrà a Torino
  • Meduza: La band è di origine italiana e formata da tre elementi, Luca De Gregorio, Mattia Vitale e Simone Giani. Il gruppo è nato grazie all’amicizia di loro tre. Simone Giani e Luca de Gregorio si sono diplomati al Conservatorio di Milano mentre il terzo elemento, Mattia, iniziava ad esibirsi come dj nei locali del capoluogo lombardo e provincia. Quattro anni dopo, i tre si trasferiscono a Londra e iniziano a lavorare per l’etichetta discografica Universal. E’ un anno dopo, nel 2019, che prende ufficialmente forma la band dei Meduza. La scelta del nome è un voluto omaggio a Gorgone Medusa, figura mitologica dell’antica Grecia e come omaggio della loro italianità con il marchio Versace.
  • Maneskin: come sperato, torna la band dei record. Dopo la loro vittoria al Festival di Sanremo 2022 con “Zitti e buoni”, hanno trionfato all’Eurovision Song Contest 2021, battendo tutti e portando l’edizione 2022 in Italia, a Torino. Successivamente il boom in Europa e il successo anche negli Stati Uniti dove hanno aperto un concerto dei Rolling Stones.

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2023

Il Festival di Sanremo, anche noto come Festival della Canzone Italiana, è la principale manifestazione dedicata alla musica italiana.

Tutto su Festival di Sanremo 2023 →