Tananai: Pasta è il nuovo singolo (Testo e Video)

Dopo il successo de La Dolce Vita, collaborazione con Fedez e Mara Sattei, Tananai ha pubblicato un altro nuovo singolo, Pasta.

Dopo il successo ottenuto con La Dolce Vita, collaborazione con Fedez e Mara Sattei, tuttora al primo posto della classifica Fimi dei singoli più scaricati in Italia (certificato Disco D’Oro), Tananai ha pubblicato un altro nuovo singolo per quest’estate.

Pasta è il titolo del nuovo singolo del cantautore e produttore milanese, disponibile dal 1° luglio. La canzone è stata interamente scritta, composta e prodotta da Tananai.

Continua il momento d’oro di Tananai che, dopo il successo ottenuto al Festival di Sanremo con Sesso Occasionale (singolo certificato Disco di Platino), ha visto anche esplodere improvvisamente un singolo pubblicato prima della sua avventura sanremese, Baby Goddamn, che ha ottenuto un doppio Disco di Platino e che, per tre mesi, ha presenziato in top ten sia nella Spotify Italia che nella classifica Fimi.

A partire dal prossimo 9 luglio, il giovane artista sarà impegnato in un tour estivo, che lo vedrà esibirsi nei principali festival che si terranno in Italia. Il tour estivo si concluderà il prossimo 16 settembre.

A maggio, inoltre, Tananai ha anche annunciato un nuovo tour nei club che si terrà nel 2023.

Tananai – Pasta: significato canzone

Stando al comunicato ufficiale, il testo della canzone è un invito a chi l’ascolta a mettere da parte per un momento l’ansia e le preoccupazioni della quotidianità per iniziare a ballare e scaricare la tensione.

Pasta: ascolta la canzone

Clicca qui per ascoltare la canzone e per vedere il lyric video ufficiale.

Tananai – Pasta: testo

Pa ra pa ra pa ra pa pa ra
Pa ra pa ra pa ra pa pa pasta.

Balli strani, Carabinieri
Tutto a posto tranne che qui
Belli grassi, Benny Benassi
Soddisfatti ‘sto venerdì.

Vuoi venire qui da me
Citofona 3 2 3,
Acido come la trance, quella del 2003.

Sex tape, video Blu Ray
Io, lei, fuori da qui
Berlin Calling, chiama quando sei free.

Pa ra pa ra pa ra pa pa ra
Pa ra pa ra pa ra pa pa ra,
Pa ra pa ra pa ra pa pa ra
Pa ra pa ra pa ra pa pa pasta.

Cerco casa, tabula rasa
L’ho spaccata, sono Bruce Lee
Cresta in testa come i Mohicani
Faccia pulita, chierichetti.

Vuoi venire qui da me
Citofona 3 2 3,
Acido come la dance, quella del 2003.

Sex tape, video Blu Ray
Io, lei, fuori da qui
Berlin Calling, chiama quando sei free.

Pa ra pa ra pa ra pa pa ra
Pa ra pa ra pa ra pa pa ra,
Pa ra pa ra pa ra pa pa ra
Pa ra pa ra pa ra pa pa ra,
Pa ra pa ra pa ra pa pa ra
Pa ra pa ra pa ra pa pa ra,
Pa ra pa ra pa ra pa pa ra
Pa ra pa ra pa ra pa pa pasta.

Pa ra pa ra pa ra pa pa ra
Pa ra pa ra pa ra pa pa ra,
Pa ra pa ra pa ra pa pa ra
Pa ra pa ra pa ra pa pa ra,
Pa ra pa ra pa ra pa pa ra
Pa ra pa ra pa ra pa pa ra,
Pa ra pa ra pa ra pa pa ra
Pa ra pa ra pa ra pa pa pasta.