Bruce Springsteen, Just Like Fire Would feat. Tom Morello: testo, traduzione e video

Nuovo singolo dal vendutissimo nuovo album per il Boss, accompagnato da un video molto suggestivo.

Schermata 2014-01-23 alle 23.30.15

Il disco High Hopes è riuscito nell'impresa di conquistare le vette delle classifiche di mezzo mondo (basti guardare quella inglese, quella italiana e quella americana) e Bruce Springsteen ha pensato bene di festeggiare rilasciando un nuovo singolo dopo la title-track.

La scelta è caduta su Just Like Fire Would, cover del brano del 1986 inciso originariamente dalla band australiana dei The Saints; nel pezzo compare anche Tom Morello alla chitarra, recente collaborazione ben presente in gran parte di questo nuovo disco di Bruce Springsteen, High Hopes. All'inedita cover di Just Like Fire Would è stato anche accompagnato un video molto springsteeniano; guardatelo pure qui sotto:


Bruce Springsteen, Just Like Fire Would feat. Tom Morello: testo


One night in a motel room
eyes cast like steel
I drank the wine they left on my table
I knew the morning was too far
I smoked my last pack of foreign cigarettes
I stay only to survive
the night was dark and the land is cold
it's frozen right to the bone
and just like fire would
I burn up
just like fire would
And just like fire would
I burn up

500 miles I have gone today
tomorrow it's 500 more
outside my window the world passes by
its stranger than a dream
and just like fire would
I burn up
just like fire would
And just like fire would
I burn up

I go to work and I earn my pay, lord
and the sweat it falls to the ground
I see you now but we may never meet again child
the ice is hanging on the door

One night in a motel room
eyes cast like steel
I drank the wine they left on my table
I knew the morning was too far
and just like fire would
I burn up
just like fire would
And just like fire would
I burn up

Bruce Springsteen, Just Like Fire Would feat. Tom Morello: traduzione


Una notte in una stanza di motel
Occhi fissi come l'acciaio
Ho bevuto il vino che hanno lasciato sul mio tavolo
Sapevo che la mattina era troppo lontana
Ho fumato il mio ultimo pacchetto di sigarette straniere
Rimango soltanto per sopravvivere
La notte era buia e la terra era fredda
sento il ghiaccio dentro le ossa
E proprio come farebbe il fuoco
Io brucio
Proprio come farebbe il fuoco
E proprio come farebbe il fuoco
Io brucio

500 miglia ho viaggiato oggi
Domani saranno altre 500
Fuori dalla mia finestra il mondo passa
È più strano di un sogno
E proprio come farebbe il fuoco
io brucio
Proprio come farebbe il fuoco
E proprio come farebbe il fuoco
Io brucio

Vado a lavorare e mi guadagno la paga, Signore,
E il sudore arriva fino a terra
Adesso ti vedo ma forse non ci incontreremo di nuovo
Il ghiaccio dondola sulla porta

Una notte in una stanza di motel
Occhi fissi come l'acciaio
Ho bevuto il vino che hanno lasciato sul mio tavolo
Sapevo che la mattina era troppo lontana
E proprio come farebbe il fuoco
Io brucio
Proprio come farebbe il fuoco
E proprio come farebbe il fuoco
Io brucio

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 45 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail