Bruce Springsteen arrestato a novembre 2020? Ecco cosa è successo

Bruce Springsteen è stato arrestato a novembre 2020? La notizia è emersa in queste ore e il cantante dovrebbe presentarsi in tribunale verso fine mese

A distanza di mesi dal fatto, in queste ore è emersa la notizia dell’arresto di Bruce Springsteen nel novembre 2020.

Il fatto sarebbe avvenuto presso la Gateway National Recreation Area, come rivelato da un funzionario delle relazioni pubbliche, poco fa, a Fox News.

“Il 14 novembre 2020, Bruce Springsteen è stato arrestato nella Gateway National Recreation Area e ha ricevuto tre citazioni: DWI, guida spericolata e consumo di alcol in un’area chiusa”, si legge nella dichiarazione

DWI cosa significa?

DWI sta per “guidare in stato di ebbrezza” o in alcuni casi, “guidare in condizioni di disagio”. I termini possono avere significati diversi o possono riferirsi allo stesso reato, a seconda dello stato in cui sei stato fermato.

Il portavoce ha aggiunto che Springsteen, 71 anni, è stato assolutamente “collaborativo durante tutto il processo”.

Secondo TMZ, che per primo ha rivelato la notizia dell’arresto, Springsteen dovrebbe comparire in un tribunale del New Jersey entro poche settimane.

La notizia dell’arresto di Springsteen arriva pochi giorni dopo che il musicista aveva recitato in una pubblicità del Super Bowl per un modello di Jeep e invitava gli americani a “riunirsi” e trovare l’unità dopo un anno di divisione.

“C’è una cappella nel Kansas (…) Non chiude mai. Tutti sono più che benvenuti a incontrarsi qui in mezzo. Non è un segreto che il centro sia stato un posto difficile da raggiungere ultimamente tra il rosso e il blu, tra il servo e il cittadino, tra la nostra libertà e la nostra paura. Ora, la paura non è mai stata la migliore di quello che siamo e per quanto riguarda la libertà, non è proprietà solo di pochi fortunati. Appartiene a tutti noi. Chiunque tu sia, da qualunque parte tu sia, è ciò che collega noi e abbiamo bisogno di quella connessione. Abbiamo bisogno del mezzo. Dobbiamo solo ricordare che il terreno su cui ci troviamo è un terreno comune. Così possiamo arrivarci. Possiamo arrivare alla cima della montagna. Attraverso il deserto. E lo attraverseremo. La nostra luce ha sempre trovato la sua strada attraverso l’oscurità. E c’è speranza. Sulla strada. Più avanti”

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Bruce Springsteen

Tutto su Bruce Springsteen →