Bruce Springsteen: Only The Strong Survive è il nuovo album

Only The Strong Survive è il 21esimo album di Bruce Springsteen che sarà disponibile a partire dal prossimo 11 novembre.

Il 21esimo album di Bruce Springsteen sarà un album di cover di grandi successi soul, reinterpretati dal Boss.

Il nuovo album si intitola Only The Strong Survive e sarà disponibile a partire dal prossimo 11 novembre in digitale, in versione CD e in doppio LP. L’album è già disponibile in pre-order.

La prima anticipazione del singolo è Do I Love You (Indeed I Do), pubblicato oggi, giovedì 29 settembre. Anche il video ufficiale, diretto da Thom Zimny, è già disponibile.

Only The Strong Survive arriva a circa due anni di distanza dal precedente lavoro, Letter To You.

L’album celebra la musica soul e i cataloghi di Motown, Gamble and Huff e Stax. Per quest’album, Bruce Springsteen ha collaborato con The E Street Horns, con Rob Mathes, che ha curato gli arrangiamenti degli archi, e con Soozie Tyrell, Lisa Lowell, Michelle Moore, Curtis King Jr., Dennis Collins e Fonzi Thornton, che si sono occupati dei cori.

All’interno del disco, c’è anche una collaborazione, con Sam Moore, nel brano I Forgot to Be Your Lover.

Prodotto da Ron Aniello, l’album è stato realizzato al Thrill Hill Recording in New Jersey.

Bruce Springsteen ha dichiarato ufficialmente di aver preso ispirazione da artisti come Levi Stubbs, David Ruffin, Jimmy Ruffin, the Iceman Jerry Butler, Diana Ross, Dobie Gray e Scott Walker.

Di seguito, la tracklist.

Bruce Springsteen, Only The Strong Survive: tracklist

1. Only the Strong Survive
2. Soul Days feat. Sam Moore
3. Nightshift
4. Do I Love You (Indeed I Do)
5. The Sun Ain’t Gonna Shine Anymore
6. Turn Back the Hands of Time
7. When She Was My Girl
8. Hey, Western Union Man
9. I Wish It Would Rain
10. Don’t Play That Song
11. Any Other Way
12. I Forgot to Be Your Lover feat. Sam Moore
13. 7 Rooms of Gloom
14. What Becomes of the Brokenhearted
15. Someday We’ll Be Together

Ultime notizie su Bruce Springsteen

Tutto su Bruce Springsteen →