Shirley Manson afferma che Lil Nas X è un “tesoro assoluto”

Lil Nas X ha conquistato le classifiche e il pubblico. Tra i fan del cantante di Montero (Call me by your name) anche Shirley Manson…

Tra i numerosi fan di Lil Nas X c’è anche Shirley Manson che ha recentemente definito il cantante un “tesoro assoluto”.

L’artista, oggi 54enne, ha ammesso di essere rimasta “sbalordita” dalla sua recente esibizione vista al “SNL” e sottolinea quando il collega sia un ottimo esempio per la comunità LGBTQI.

Le dichiarazioni rilasciate al The Guardian hanno espresso ed evidenziato tutta la stima palese che la leader dei Garbage nutre nei confronti dell’interprete di Montero (Call me by your name):

 “Un paio di settimane fa, ho visto la sua performance al ‘Saturday Night Live’. Ha cantato ‘Montero (Call Me By Your Name)’ e sono rimasta sbalordita. È un artista discografico nero apertamente gay e continuavo a dire a mio marito: “Questo è nuovo di zecca, quello che stiamo vedendo; questo è coraggioso, audace e indomito”. L’intera cosa sembrava rivoluzionaria: avevo i brividi. Continuavo a pensare a tutti i giovani della comunità LGBTQI che sono stati guidati dall’esempio per vivere la loro vita senza vergogna. È un tesoro assoluto e sono davvero entusiasta di vedere dove sta dirigendosi con la sua carriera”

Nel frattempo, a marzo, i Garbage hanno annunciato il loro nuovo album, “No Gods No Masters”.

Il gruppo di Shirley Manson ha rilasciato già il singolo principale, “The Men Who Rule The World”, e ha spiegato come il loro settimo disco parli giustamente delle “sette virtù, i sette dolori e i sette peccati capitali”, mentre “cercano di dare un senso” al follia del mondo.

“Questo è il nostro settimo disco, la cui numerologia significativa ha influenzato il DNA del suo contenuto: le sette virtù, i sette dolori e i sette peccati capitali. Era il nostro modo di cercare di dare un senso a quanto fottutamente pazzo sia il mondo e al caos sbalorditivo in cui ci troviamo. È il disco che sentivamo di dover fare in questo momento”