Ora, Aiello: la canzone di Sanremo 2021 è una presa di coscienza su un rapporto da cui è fuggito

Ora, Aiello: il significato della canzone, di cosa parla il brano in gara al Festival di Sanremo 2021: leggi il testo del brano

Aiello è in gara al Festival di Sanremo 2021 con “Ora“, brano presente nel prossimo disco di inediti del cantante, intitolato “Meridionale” e in uscita il 12 marzo prossimo.

Qual è il significato della canzone?

Il brano, come raccontato dallo stesso Aiello, è una presa di coscienza su un rapporto da cui è fuggito e, rispetto al quale, ha deciso di prendersi responsabilità e colpe. Un momento da affrontare, a mente lucida, senza particolare malinconia o desiderio di cambiare le cose ma ammettere, allo specchio con se stesso, di aver sbagliato.

Ecco le parole di Aiello durante la conferenza stampa:

“Sono sempre stato fan di Sanremo. Per molti qualcuno è visto come un ormai un classico ma tutti lo guardiamo. Non ho mai pensato che fosse una tappa obbligatoria nella carriera di un artista. Non credo sia un passo dovuto, non ci pensavo fino a qualche mese fa. Siamo stati tutti vittima di un momento storico molto duro. Sanremo è il più grande palco per far sentire la musica live. Ero solo nella mia casa di Roma, ho fatto alcune riflessioni. Anziché dare agli altri la responsabilità di alcune scelte, ho realizzato che avevo delle colpe. Dirselo non è mai bello, me lo sono urlato che sono stato uno str0nzo. E ho parlato di sesso, un sesso speciale, ibuprofene. Massima libertà di vedere quello che può vedere: curativo, liberatorio, tossico. Sono scappato dopo il sess0, me ne sono pentito. Non si può tornare indietro ma era giusto dirlo a me stesso ad essere onesto. Ho fatto ascoltare la canzone a mio cugino, Marco. Non è uno dalla lacrima facile. Alla fine della canzone l’ho visto perso e questa cosa mi ha molto emozionato. “Questa canzone ti è costata”, mi ha detto. Mi ha molto colpito come frase e me la sono portata dentro. E’ un pezzo che ho voluto vestire in modo non scontato”

Cliccando qui potete vedere il video ufficiale, a seguire audio e testo della canzone:

Aiello, Ora, Testo

Ora ora ora ora
Mi parli come allora
Quando ancora non mi conoscevi
Pensavi le cose peggiori
Quella notte io e te
Sesso ibuprofene
Tredici ore in un letto
A festeggiare il mio santo
Il giorno dopo su un treno che mi portava a casa
Nessuno mi aveva detto “devi tornare a scuola”
Mi sono perso nel silenzio delle mie paure
L’atteggiamento di uno stronzo, invece era terrore
Non riuscivo a dirti che mi ricordavi di lei
Mi ricordavi di lui, еro fuori da poco
Ora ora ora ora
Te la ricordi ancora
Quella notte io е te
Sesso ibuprofene
Avevo il cuore malato
Ma tu non lo vedevi
Mi tenevo le pezze gelide dietro al petto
Ci tenevo a mostrarmi come un drago nel letto
Mi sono perso nel silenzio delle mie paure
L’atteggiamento di uno stronzo, invece era terrore
Non riuscivo a dirti che mi ricordavi di lei
Mi ricordavi di lui ero fuori da poco
Mi sono perso nella notte, non mi hai mai abbracciato
E mi vergogno a dirlo di solito sputo fuoco
Non riuscivo a dirti che mi ricordavi di lei
Mi ricordavi di lui, ero fuori da poco
Ho visto foto di te
Il tuo compagno, una bambina
Poi quella casa l’hai finita
Dovevi portarci me
Dovevi portarci me
Sesso ibuprofene
Mi sono perso nel silenzio delle mie paure
L’atteggiamento di uno stronzo, invece era terrore
Non riuscivo a dirti che mi ricordavi di lei
Mi ricordavi di lui ero fuori da poco
Mi sono perso nella notte, non mi hai mai abbracciato
E mi vergogno a dirlo di solito sputo fuoco
Non riuscivo a dirti che mi ricordavi di lei
Mi ricordavi di lui, ero fuori da poco

 

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2021

Il Festival di Sanremo, anche noto come Festival della Canzone Italiana, è la principale manifestazione dedicata alla musica italiana.

Tutto su Festival di Sanremo 2021 →