Mantieni il bacio, Michele Bravi: guarda il video ufficiale (testo)

Michele Bravi, Mantieni il bacio è il nuovo singolo dall’album “La geografia del buio”: testo, significato e autori della canzone

E’ uscito ‘Mantieni il bacio‘, il nuovo singolo di Michele Bravi, secondo brano rilasciato (dopo ‘La vita breve dei coriandoli’) per anticipare il disco di inediti, La geografia del buio, in uscita venerdì 29 gennaio.

A seguire potete ascoltare la canzone e leggere il testo. Qui il video ufficiale, uscito lunedì 25 gennaio.

Michele Bravi, Mantieni il bacio, Testo

Nell’oscurità, nella luce del giorno
Nel silenzio perfetto mentre piove a dirotto
Sul livello del mare sopra il tetto del mondo
Anni luce distanti o distanti un secondo
E così all’infinito perdendone il conto

Mantieni il bacio oltre l’errore del tempo
Fanne qualcosa di eterno
Non lasciarne cadere neanche un solo frammento
Come polvere sul pavimento
Non staccare le labbra neanche solo un secondo
E non farti distrarre dal rumore di fondo
Perché alla fine ogni volta è l’amore che ci salva
Dalla ferita del mondo

E senti solo il cuore
E il male non esiste più
E non c’è più dolore
Soltanto io, soltanto tu
Questo silenzio sa di mille parole
E di stare qui ad ascoltarti per ore
Per anni, o un solo secondo
E se tu mi guardi
Me ne rendo conto
E alla fine ogni volta
È solo l’amore che ci salva
Dalla ferita del mondo

Proteggilo fino alle radici
Dai passi indecisi e temporali improvvisi
Dai momenti di crisi e le battute infelici
Da quelle persone che si fingono amici
Dall’invidia degli altri, dai giudizi ignoranti
Dalle schegge impazzite che arrivano
Da tutte le parti

Mantieni il bacio oltre l’errore del tempo
Fanne qualcosa di eterno
Non lasciarne cadere neanche un solo frammento
Come polvere sul pavimento
Non staccare le labbra neanche solo un secondo
E non farti distrarre dal rumore di fondo
Perché alla fine ogni volta è l’amore che ci salva
Dalla ferita del mondo

E senti solo il cuore
E il male non esiste più
E non c’è più dolore
Soltanto io soltanto tu
Questo silenzio sa di mille parole
E di stare qui ad ascoltarti per ore
Per anni, o un solo secondo
E se tu mi guardi
Me ne rendo conto
E alla fine ogni volta
È solo l’amore che ci salva
Dalla ferita del mondo

E dal ripetersi dei giorni
Che non valgono un ricordo
Mantieni il bacio e non lasciarlo
Neanche per un secondo
E più io resto qui a guardarti
Più me ne rendo conto
È solo l’amore che ci salva
Dalla ferita del mondo

Mantieni il bacio, Michele Bravi canta l’amore ricevuto, quell’amore che l’ha salvato

 

Michele Bravi torna il radio dal 22 gennaio 2021 con il nuovo singolo “Mantieni il bacio” che anticipa l’uscita dell’album “La geografia del buio”, disponibile dal 29 gennaio prossimo.

C’è molta attesa per il pezzo, secondo estratto dal disco dopo la delicata e profonda “La vita breve dei coriandoli“, presentata nel maggio 2020, durante la sua partecipazione ad Amici Speciali di Maria De Filippi.

Così viene raccontata la nuova canzone:

Un brano incredibilmente intenso in cui si percepisce tutta la necessità del cantante di esprimere l’amore ricevuto, quell’amore che l’ha salvato e ricondotto alla realtà in un momento in cui la quotidianità era diventata scura, difficile da sopportare.

Michele Bravi racconta la nascita di questo inedito, scelto come secondo singolo:

“Il bacio è l’immagine che, più di ogni altra, trasforma il male in pittura d’oro e la cicatrice del trauma in una poesia. Nel bacio si incontrano il luogo della parola e quello del corpo. Baciarsi nel buio significa trattenersi ancorati al presente, al reale e non perdersi in un fumo di nebbia e dolore ingombrante.”

Il brano è scritto da Federica Abbate, Cheope e Massimo Recalcati, la produzione è affidata a Francesco Katoo Catitti con il supporto dell’ingegnere del suono Gijs Van Klooster (Joep Beving) e la voce di Michele è accompagnata, al pianoforte, da Andrea Manzoni.

Vi terremo aggiornati con testo, audio e video della canzone non appena disponibili.

Nelle settimane scorse, prima dell’annuncio ufficiale dei 26 cantanti Big in gara a Sanremo 2021, era stato dato quasi per certo il nome di Michele Bravi tra gli artisti presenti. Invece, proprio poco prima di nomi, è stato lo stesso cantante a smentire la sua presenza con un messaggio sui social:

Aggiungo una nota che non vuole essere polemica ma solo un gesto di onestà per il mio pubblico che con tanta pazienza aspetta questo lavoro da più di un anno. Mi state chiedendo se ci sarò anche io a Sanremo 2021 e tanti di voi mi scrivono in trepidante attesa. Ci tengo io a dirvelo in prima persona: per questa edizione la risposta è no.
“La geografia del buio” è un disco che parla di umanità in maniera tanto delicata e morbida e che scopre nuove possibilità di orientarsi in un mondo che sembra apparentemente senza luci o indicazioni certe.

Stavolta, per davvero, non vedo l’ora.
Tanto grato e felice per tutto.

I Video di Soundsblog