Klan, Mahmood: testo e audio della canzone, guarda il video

Mahmood, Klan: testo e significato della canzone disponibile dal 14 maggio. Ascolta il brano, ecco di cosa parla il pezzo (video)

Update: Ecco Klan, il nuovo singolo di Mahmood che anticipa l’album Ghettolimpo. Qui sotto audio e testo della canzone. Cliccando su questo link, invece, il video ufficiale.

Il videoclip, diretto da Attilio Cusani, è stato girato in Sicilia, a Fiumara d’Arte (Parco dei Nebrodi, Valle dell’Halaesa), museo a cielo aperto e uno tra i più grandi parchi monumentali di arte contemporanea in Europa, voluto, ideato e donato dal mecenate e artista internazionale Antonio Presti. Presidente della Fondazione, da sempre si impegna in progetti legati alla tutela del patrimonio collettivo, promozione della cultura, educazione alla bellezza, diffondendo valori come l’impegno etico, la bellezza e la legalità, tutte tematiche che si sposano alla perfezione con ciò che Mahmood vuole comunicare con la sua musica. Le riprese sono state effettuate nelle stanze dell’albergo-museo “Atelier sul mare”, e presso le sculture monumentali del parco: Piramide – 38° parallelo di Mauro Staccioli; “Energia mediterranea”, l’onda blu di cemento di Antonio di Palma collocata nei pressi di Motta d’Affermo; “Monumento ad un poeta morto”, la finestra blu sul mare firmata da Tano Festa nel territorio Villa Margi (comune di Reitano).

 

Ti dico che l’amore come il crimine non paga
Fai scene, poi rovini la serata
Sei il palo quando arriva la retata
Te quiero si me mata

Mi vedi come un killer
Ti twerka il cuore a mille
Vulcano sulle Antille
Se guardi, non c’è filler

Via da me, via da me, via da me
Ti richiamerò, resta qui in zona
Via da te, via da te, via da te
Golden Hour Daytona

Spari fuoco con gli AK solo quando siamo soli
Mezzanotte sembra giorno in piedi sopra il pulmino
Sto fuori di me quando brucio per te
Non ti ho detto mai che
La notte noi siamo un Klan
La notte noi siamo un Klan

Ti giuro che se guido io, finiamo fuori strada
Cafoni dall’Italia, Lady Gaga
Lo sguardo tuo è come una pugnalata
Te quiero solo si me mata

Zingari nelle tende
Sul mare il sole splende
Ferite con le bende
Bastardo chi si offende

Via da me, via da me, via da me
Ti richiamerò, resta qui in zona
Via da te, via da te, via da te
Golden Hour Daytona

Spari fuoco con gli AK solo quando siamo soli
Mezzanotte sembra giorno in piedi sopra il pullmino
Sto fuori di me quando brucio per te
Non ti ho detto mai che
La notte noi siamo un Klan
La notte noi siamo un Klan

Giriamo un po’ tra ragazzini che impennano in TMax
Ora lo sai cosa si fa per entrare nel mio Klan
Non servirà tatuarsi draghi sopra la schiena
Ora lo sai come si fa per entrare nel mio Klan

Via da me, via da me, via da me
Ti richiamerò, resta qui in zona
Via da te, via da te, via da te
Golden Hour Daytona

Spari fuoco con gli AK solo quando siamo soli
Mezzanotte sembra giorno in piedi sopra il pulmino
Sto fuori di me quando brucio per te
Non ti ho detto mai che
La notte noi siamo un Klan
La notte noi siamo un Klan
La notte noi siamo un Klan

Klan è il titolo del nuovo singolo di Mahmood, in radio e download digitale a partire da venerdì 14 maggio 2021.

Scritto da Mahmood e prodotto da DRD, il brano svela un nuovo tassello che compone l’universo raccontato in “Ghettolimpo”. I ritmi urban della canzone accompagnano un testo che racconta il mondo crudo della provincia e le dinamiche di aggregazione di chi vive quasi in simbiosi, come in un branco.

Il disco sarà disponibile a partire dall’11 giugno prossimo.

Anticipato dal singolo “Inuyasha” e da “Zero”, brano che fa parte della colonna sonora dell’omonima serie originale Netflix, “Ghettolimpo” rappresenta un nuovo immaginario per l’artista che in breve tempo si è conquistato un posto fra i più importanti esponenti del cantautorato urban pop.

Il progetto è stato curato attentamente, ecco cosa dobbiamo aspettarci dal nuovo disco di Mahmood:

L’album apre a un mondo dalle molteplici sfaccettature, dove ogni traccia rimanda a una sua simbologia e alla storia di un personaggio che, come nei vari livelli di un videogioco, si rivela all’ascoltatore brano dopo brano. Un universo popolato da dèi dell’Olimpo insieme a svariati personaggi, dove si uniscono le suggestioni tratte dai miti greci insieme alle esperienze di eroi moderni che vivono la loro quotidianità, cercando di superare gli ostacoli nelle diverse situazioni. Nel Ghettolimpo di Mahmood non troviamo figure onnipotenti appartenenti a un luogo irraggiungibile, ma la descrizione di semplici persone straordinarie che cercano di dare un senso alla propria vita.

Via Instagram, lo stesso cantante ha annunciato l’uscita del brano e ricordato del rilascio del nuovo album a partire dal prossimo 11 giugno.

Su Soundsblog, vi riporteremo testo, audio e video di “Klan”, il nuovo singolo di Mahmood, non appena disponibili.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Mahmood

Mahmood, il cui vero nome è Alessandro Mahomud è un cantautore milanese nato il 12 settembre 1992 da padre egiziano e madre sarda.

Tutto su Mahmood →