Canzoni di Natale, i 10 classici natalizi da ascoltare

Canzoni di Natale, ecco 10 canzoni perfette per le feste natalizie e da ascoltare assolutamente: i grandi classici su Soundsblog.it

Oltre agli album natalizi, ecco 10 canzoni di Natale che non potete non ascoltare in attesa del 25 dicembre o lasciare, in sottofondo, durante il pranzo in famiglia o tra amici. In questo elenco trovate dieci classici intramontabili, conosciuti da tutte le generazioni.

Ecco le dieci canzoni di Natale da ascoltare in queste giornate.

Jingle Bell Rock: Ecco la versione originale del 1957 di Jingle Bell Rock di Bobby Helms. È meravigliosa. Ma chiunque abbia visto Mean Girls saprà che l’unico modo per godersi appieno la canzone è far ballare Lindsay Lohan e tre aiutanti di Babbo Natale. O forse no? Ascoltate invece anche la versione di Arcade Fire.

Have Yourself A Merry Little Christmas: Cantata per la prima volta da Judy Garland nel romantico strappalacrime del 1944, Incontriamoci a St. Louis, prima di essere modificata, ri-registrata e portata alla ribalta da Frank Sinatra nel 1947. E poi ancora e ancora da qualche centinaio di altri aspiranti crooner tra cui Mel Torme, la cui versione è la colonna sonora del film di Macaulay Culkin preferito da tutti, Mamma ho perso l’aereo.

Christmas (Baby Please Come Home): Nel 1963, Ronnie Spector dei The Ronettes non riusciva a confezionare il giusto sound emotivo per questa entusiasmante sinfonia natalizia. Così il leggendario produttore Phil Spector ha scelto Darlene Love per portarlo a casa per la sua essenziale compilation A Christmas Gift For You. E oh, se c’è riuscito…

Santa Baby: Con interpretazione di artisti del calibro di Madonna, Kylie Minogue, questo inno al Girl Power e alle calze imbottite con lo swag di Tiffany è la colonna sonora delle festività natalizie di ogni diva che si rispetti.

All I want for Christmas is you: non poteva mancare, è impossibile omettere questo pezzo ormai simbolo del Natale. Il brano è una colonna sonora fondamentale per ogni festa in ufficio, sessione di preparazione del tacchino e del vischio in tutto il mondo. Una delle canzoni di Natale più famose e celebri da decenni.

Last Christmas: il pezzo è diventato il singolo più venduto nel Regno Unito a non raggiungere mai la vetta delle classifiche. Scritta da George Michael, insieme al brano di Mariah, è diventato una delle canzoni evergreen delle feste natalizie.

White Christmas: La versione di Bing Crosby rimane uno dei singoli più venduti di tutti i tempi e, con testi che scaldano il cuore sulle “cime degli alberi luccicanti” e ricordi strazianti dei Natali a casa – “proprio come quelli che conoscevo”.

Happy Xmas (War is over): con i testi basati sulla campagna pubblicitaria di John Lennon e Yoko Ono del 1969 che mostrava le parole “La guerra è finita! (Se lo vuoi) Buon Natale da John e Yoko” in città profondamente trincerate nella guerra del Vietnam, è forse sorprendente che l’originale della canzone il rilascio non è riuscito ad apparire in classifica negli Stati Uniti.

The Christmas Song (Chestnuts Roasting On An Open Fire): Apparentemente la “canzone di Natale più eseguita di tutti i tempi” è stata scritta in una torrida giornata estiva nel tentativo di “stare calmi”. Pubblicato per la prima volta nel 1946 da The King Cole Trio e reinterpretata da quasi tutti, da Bing Crosby e Frank Sinatra a Christina Aguilera e ‘N Sync.

Santa Claus Is Coming to Town: Forse lo modo migliore che un genitore ha per tenere sotto controllo i propri figli durante tutto l’anno: “Lui [Babbo Natale] sa se sei stato cattivo o buono, quindi sii buono per l’amor del cielo”. I Jackson 5 lo sanno, lo sanno anche Alvin And The Chipmunks e anche Bruce Springsteen tra coloro che hanno reinterpretato il pezzo.