Britney Spears, il fidanzato Sam Asghari accusa il padre della cantante su Instagram

Sam Asghari, il fidanzato di Britney Spears, attacca duramente il padre della cantante su Instagram: ecco le dure parole del ballerino

Uno degli argomenti caldi, in questi giorni, in America, è sicuramente quello legato al documentario nato sulla storia, la carriera -con luci e ombre- di Britney Spears, intitolato “Framing Britney“. Ne abbiamo già parlato in diverse occasioni, qui su Soundsblog, dalle prime anticipazioni su quello che avremmo visto fino alle prime impressioni oltreoceano, che ha visto finire nel mirino degli accusati anche Justin Timberlake, ex compagno della cantante.

Ad alimentare il vento delle polemiche e, di conseguenza, le fiamme di questo tema, è stato anche Sam Asghari, il fidanzato di Britney Spears che, via Instagram, ha duramente criticato Jamie, il padre della cantante. E proprio l’uomo, da mesi, è al centro del movimento #FreeBritney che chiede, a gran voce, che la Spears sia libera di gestire la sua vita, il suo lavoro, interessi e aspetti economici, sciogliendo così la tutela che la lega al genitore.

“Ora è importante che le persone capiscano che non ho alcun rispetto per qualcuno che cerca di controllare la nostra relazione e che crea continuamente ostacoli tra di noi. Secondo il mio pensiero, Jamie è un totale c0glione. Non entrerò nei dettagli perché ho sempre rispettato la nostra privacy ma allo stesso tempo non sono venuto in questo Paese per non poter esprimere la mia opinione e libertà”

Parole dure che non nascondono il destinatario di tale sfogo: il padre della Spears.

Più tardi, martedì, Asghari ha parlato a TMZ del suo post, dicendo:

“Non sono arrabbiato con nessuno, ma sai una cosa? Quello che ho detto è quello che ho detto. Penso che sia un c0glione. Questa è solo la mia opinione, ma non entrerò nei dettagli. Questo è tutto, amico. Spero  che un giorno potremo essere in buoni rapporti. Una volta che inizierà a trattare bene sua figlia, potremo essere in buoni rapporti”

Britney, 39 anni, e il personal trainer hanno iniziato a frequentarsi alla fine del 2016 dopo essersi incontrati sul set del suo video musicale “Slumber Party”

Da allora, è rimasto in gran parte in silenzio sulla sua vita personale, anche se ha rotto il silenzio lunedì 8 febbraio, dopo la prima dell’episodio “Framing Britney Spears” di FX e la serie di Hulu The New York Times Presents.

In passato, alla rivista People, Sam aveva specificato:

“Non ho sempre desiderato altro che il meglio per la mia dolce metà e continuerò a sostenerla seguendo i suoi sogni e creando il futuro che vuole e merita. Sono grato per tutto l’amore e il supporto che sta ricevendo dai suoi fan in tutto il mondo, e non vedo l’ora di un futuro normale e fantastico insieme”