Cos’è il Whamageddon? Le regole e i consigli per un Natale senza “Last Christmas” degli Wham!

Dal 1° al 24 dicembre torna il Whamageddon, la sfida quasi impossibile per arrivare al Natale senza ascoltare Last Christmas degli Wham!

Il Natale è dietro l’angolo e anche quest’anno, come accade ormai da più di dieci anni, il 1° dicembre scatta la sfida del Whamageddon. Tutto è partito da un meme nel 2010, ma col passare degli anni questa sfida tutta natalizia ha preso sempre più piede ed è diventato un piccolo appuntamento mainstream. Come si partecipa al Whamageddon? Quali sono le regole? E ci sono consigli per sopravvivere al Whamageddon? Ecco tutto quello che dovete sapere!

Cos’è il Whamageddon e come funziona?

Con l’arrivo del Natale è quasi impossibile sfuggire ai classici musicali natalizi. Due su tutti: All I Want For Christmas Is You di Mariah Carey e Last Christmas degli Wham! Il Whamageddon si concentra proprio sul tormentone natalizio degli Wham!, in rotazione radiofonica già a partire dalla fine di novembre. È quasi impossibile non ascoltarne neanche pochi secondi, tra radio, musica nei negozi e centri commerciali, ma anche spot televisivi.

La sfida è proprio quella: riuscire ad arrivare al 24 dicembre, la vigilia di Natale, senza aver mai ascoltato, neanche casualmente e per pochi secondi, Last Christmas degli Wham!

Le regole ufficiali del Whamageddon

Le regole del Whamageddon sono poche e semplici:

  • Regola 1: l’obiettivo è arrivare il più a lungo possibile senza ascoltare il celebre brano degli Wham!
  • Regola 2: il gioco inizia il 1° dicembre e si conclude il 24 dicembre.
  • Regola 3: vale soltanto la versione originale del brano. Cover e remix possono essere ascoltati senza farci perdere la sfida.
  • Regola 4: sei fuori dal gioco non appena riconosci la canzone.
  • Regola Bonus: fare un post sui social network con l’hashtag #whamageddon appena vieni colpito e sei fuori dal gioco.

Suggerimenti e consigli per sopravvivere a Last Christmas degli Wham!

Se decidete di partecipare a questa sfida collettiva vi renderete ben presto conto di quanto sia difficile arrivare al 24 dicembre senza sentire casualmente anche solo qualche secondo di Last Christmas. Anche i primi secondi, infatti, sono iconici e micidiali, sufficienti a farvi perdere la sfida.

Con qualche piccolo accorgimento, però, riuscirete ad arrivare puri al 24 dicembre e concedervi, dal giorno successivo, una full immersion di Last Christmas per celebrare la vittoria. Ecco qualche consiglio da seguire:

  • Se in radio vi capita di sentir parlare del Whamageddon, cambiate subito stazione perchè il brano potrebbe essere dietro l’angolo;
  • Se siete in giro per shopping, usate le cuffie e scegliere voi i brani e le playlist da ascoltare;
  • Fate attenzione ad amici e conoscenti che potrebbero inviarvi link a tradimento per farvi perdere la sfida;
  • Occhio a video e storie natalizie sui social network, potrebbero avere Last Christmas come audio di sottofondo.