Taylor Swift ha iniziato a reincidere le sue vecchie canzoni. E ce lo dimostra con “Love Story”…

Taylor Swift ha registrato una nuova versione di Love Story per Match.com: ecco un’anteprima del brano

Taylor Swift lo aveva promesso e giurato. E così sembra stia facendo. La cantante, infatti, mesi fa, aveva assicurato che avrebbe reinciso tutte le sue vecchie canzoni che appartenevano a Scooter Braun. E così, non avendo la possibilità di avere i suoi master, l’artista americana -impugnando il suo contratto- ha iniziato a registrare (in versioni leggermente diverse) i suoi primi cinque album, da Taylor Swift a 1989.

A dimostrazione che sta facendo sul serio, l’artista ci ha regalato un’anteprima di un suo pezzo storico, Love Story, registrata nuovamente in questa sorta di versione 2.0.

L’occasione è stata una collaborazione per un nuovo spot di Match.com. Protagonisti del video sono Satana e il 2020 che si “matchano” sui social e, ovviamente, sono innamorati follemente l’uno dell’altro, a simboleggiare questo malefico anno (tra meteoriti finali, carta igienica rubata, palestre e cinema aperti, ovviamente solo per loro). Sottofondo del brano è proprio Love Story che appare solo leggermente diversa dall’originale, per qualche inflessione vocale della cantante e un sound più nitido a livello di strumenti.

“Va bene, anche se le mie nuove registrazioni NON sono finite, il mio amico @VancityReynolds mi ha chiesto se poteva usarne un frammento per uno spot che ha scritto, quindi … ecco un’anteprima di Love Story! Sto lavorando sodo per farti arrivare presto la musica!!”

E così, ecco la prova ufficiale delle prime registrazioni ufficiali delle vecchie tracce della carriera di Taylor Swift, pronte ad essere rispolverate e rese disponibili per i milioni di fan sparsi in tutto il mondo.

Del resto, il fenomeno Swift avrà sicuramente un pubblico bramoso di ascoltare le nuove versioni dei pezzi già noti. Il suo ultimo album, Folklore, intanto, è uno dei maggiori successi della sua carriera (a pochi mesi dalla pubblicazione, in data luglio 2020).

Basta pensare che è la prima donna dal 2015 a resistere per 4 settimane di seguito in vetta alla Billboard 200. E, ad ottobre 2020, ha conquistato nuovamente la vetta della chart per l’ottava volta proprio con Folklore.

 

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Taylor Swift

Tutto su Taylor Swift →