Rock & Roll Hall of Fame 2021: Jay-Z e i Foo Fighters tra i candidati

Rock & Roll Hall of Fame 2021, i Foo Fighters e Jay-Z tra i candidati alla prossima edizione. Ecco tutte le nomination

Sono stati resi noti i candidati al Rock & Roll Hall of Fame 2021.

Nel suo primo anno di ammissibilità, ecco il nome di Jay-Z che, se eletto, risulterebbe essere solo il terzo rapper solista ad appendere il suo microfono dopo Tupac Shakur (2017)  e Notorious B.I.G. (2020).

Da poco è uscito l’ultimo album dei Foo Fighters, Medicine at midnight, e la band ha conquistato una nomination direttamente la prima volta da loro essere idonei, ovvero 25 anni dopo il debutto di un artista. Se, come previsto, il gruppo dovesse essere tra gli iscritti, sarà la seconda volta per il cantante Dave Grohl, che è già presente con i Nirvana.

Ecco, poi, la leggenda della musica, Dionne Warwick, nominata per la prima volta dopo un attesa che parte dal lontano 1988, anno possibile per la sua eleggibilità. Senza dubbio, i suoi numerosi fan diranno una piccola preghiera e terranno le dita incrociate per Dionne che ha compiuto 80 anni a dicembre. Se confermato, per lei arriverebbe solo un anno dopo la sua defunta cugina Whitney Houston.

Tra gli altri nomi troviamo poi i Go-Go, gli Iron Maiden e il nigeriano Fela Kuti. Nel frattempo, Carole King – già nella rock hall dal 1990 come cantautrice – ha ricevuto la sua prima candidatura come interprete.

Altre donne nella breve lista includono Mary J. Blige, Kate Bush e Tina Turner.

Presente anche Chaka Khan. Si tratta della sesta nomination per la cantante di “I’m Every Woman”, la sua terza come artista solista oltre alle tre con Rufus featuring Chaka Khan.

Infine, candidati anche Devo, LL Cool J, i New York Dolls, Rage Against the Machine e Todd Rundgren. Tutti portano avanzi la speranza di essere onorati quando la cerimonia di investitura si terrà alla Rock & Roll Hall of Fame di Cleveland questo autunno, auspicando una situazione migliore legata alla questione Covid-19.