“Perché Chance The rapper specifica che è un rapper e The Weeknd è scritto male?”: la geniale ironia di Dionne Warwick

Dionne Warwick si chiede perché i nomi di Chance The Rapper e The Weeknd: la meravigliosa ironia della cantante su Twitter

Dionne Warwick lo ha spiegato: “Oggi ho bisogno di risposte“. E così, ha iniziato a fare domande pubbliche ad altri artisti, partendo da Chance The Rapper che, in questi giorni, è stato citato dal suo ex manager, come vi avevamo raccontato.

Ma Dionne non era interessata a quell’argomento, bensì ad un altro: Se è chiaramente un artista che fa musica rap, perché specificare The Rapper nel suo nome d’arte?

E il diretto interessato ha risposto, ammettendo prima di tutto di essere felice e sorpreso che la Warwick lo conoscesse. Poi ha ironizzato, sottolineando come lei possa chiamarlo come meglio preferisce.

Come risposta, Dionne ha replicato, proponendo anche un duetto al collega: “rappiamo insieme!

Un momento e un passaggio bellissimo ma che non si è concluso con Chance. Perché la Warwick ha poi continuato, ponendosi un altro quesito (sensato): perché THE Weeknd, se scritto pure male e non in maniera corretta?

THe Weeknd e non The WeekEnd.. Un passaggio che la celebre cantante si è posta, pubblicamente, per poi ironizzare su tutto questo con un ultimo, geniale, commento ironico.

“Se hai THE nel nome, sto arrivando da te. Ho bisogno di risposte, oggi”

Chance The Rapper al centro di una causa con il suo ex manager

L’uscita via social di Dionne Warwick è sicuramente arrivata in un momento perfetto per il rapper che, nei giorni scorsi, si era trovato al centro dell’attenzione mediatica a causa dell’azione legale che avrebbe intrapreso il suo ex manager, licenziato lo scorso aprile.

Pat Corcoran è l’ex manager di Chance The Rapper. Il rapporto lavorativo con l’artista è terminato ad aprile di quest’anno dopo che il cantante lo ha licenziato e sostituito con suo padre e suo fratello come manager. Come riportato dal sito Complete Music Update, Corcoran ha deciso di passare alle vie legali e avrebbe citato in giudizio Chance per violazione del contratto, sostenendo che il rapper ha ignorato i consigli durante la carriera e poi lo ha incolpato per il fallimento commerciale del suo album di debutto del 2019, The Big Day. Nella causa, l’uomo afferma che Chance ha violato un accordo orale secondo il quale gli avrebbe dovuto versare il 15% dei suoi profitti e che Chance deve a Corcoran “oltre $ 2,5 milioni di spese non rimborsate a sostegno e promozione della sua carriera”.

I Video di Soundsblog