Notti in bianco, Blanco: testo e audio della canzone

Blanco, Notti in bianco: testo e significato della canzone. Ascolta il brano in streaming su Soundsblog e leggi di cosa parla il pezzo

Notti in bianco è un brano di Blanco, nei piani alti della classifica dei brani di maggior successo in Italia, insieme a “Mi fai impazzire” con la partecipazione di Sfera Ebbasta.

Il testo racconta e parla di una estate di passione con una ragazza che Blanco, però, ormai ha ferito e per questo anche perso. Una canzone d’amore da sound energico, duro tra ricordi, momenti nostalgici (“Sopra quel balcone, eh, Ci ho passato l’estate, eh, E ho strappato mille pagine, baby, Per descriver le tue lacrime, eh, eh”).

Qui sotto potete ascoltare il pezzo di Blanco, a seguire il testo della canzone

 

[Intro]
Blanchito, baby
Michelangelo (Mettimi le ali)

[Strofa 1]
Sai che sono marcio, eh, eh, eh
Giorno dopo giorno, eh, eh, eh
Godiamoci ’sto viaggio, eh, eh, eh
Metti che sia l’ultimo
Vivila così, ah
Sì, così, ah
Muovilo così, ah
Sì, così, ah
Dillo che sei mia
Che sei mia
E non vantarti che sei l’unica

[Pre-Ritornello]
Notti in bianco
Sto tutto sfasato
Ancora qua, in camera
A scrivere fino all’alba
Notti in bianco
Sembro uno schizzato
E mando tutto a puttane
Poi buco la notte

[Ritornello]
Che resta tutta da, da, da, da, da, da
Da, da, da, da, da, da, da, da ballare (Eh, eh)
E a te la notte ti piaceva, ti piaceva, ti piaceva scopare (Uh)

[Strofa 2]
Sopra quel balcone, eh
Ci ho passato l’estate, eh
E ho strappato mille pagine, baby
Per descriver le tue lacrime, eh, eh
E tu vivila così, ah
Sì, così, ah
Muovilo così, ah
Sì, così, ah
Dillo che sei mia
Che sei mia
E non vantarti che sei l’unica

[Pre-Ritornello]
Notti in bianco
Sto tutto sfasato
Ancora qua, in camera
A scrivere fino all’alba
Notti in bianco
Sembro uno schizzato
E mando tutto a puttane
Poi buco la notte

[Ritornello]
Che resta tutta da, da, da, da, da, da
Da, da, da, da, da, da, da, da ballare (Eh, eh)
E a te la notte ti piaceva, ti piaceva, ti piaceva scopare
Da, da, da, da, da, da, da, da, da, da, da, da, da, da ballare (Eh, eh)
E a te la notte ti piaceva, ti piaceva, ti piaceva scopare

[Outro]
Scopare, scopare
Eh-eh-eh
Oh-oh
Oh-oh-oh