Meglio di sera: il nuovo tormentone estivo di Emma Muscat, con Álvaro de Luna e Astol (Testo e Video)

Meglio di sera è il tormentone estivo di Emma Muscat che collabora nuovamente con Astol e, per la prima volta, con Álvaro de Luna.

Dopo il successo di Sangria, singolo pubblicato la scorsa estate, certificato Disco D’Oro dalla Fimi, Emma Muscat, la cantante maltese che si è fatta conoscere grazie ad Amici di Maria De Filippi, ha pubblicato un tormentone estivo anche quest’anno.

Il nuovo singolo si intitola Meglio di sera ed è disponibile su tutte le piattaforme digitali dal 25 giugno. Per questo nuovo brano, Emma Muscat ha nuovamente collaborato con Astol, il rapper romano già presente in Sangria, e, per la prima volta, con Álvaro de Luna, cantautore pop-rock spagnolo di 27 anni, conosciuto in patria grazie ai Sinsinati, band nella quale ha militato dal 2017 al 2020, e al singolo da solista, Juramento eterno de sal, che ha raggiunto quota 27 milioni di stream.

Di seguito, trovate il testo di Meglio di sera. Cliccando qui, potete ascoltare la canzone.

Emma Muscat – Meglio di sera: il testo

Forse non entravo in questo posto
Dall’estate scorsa
Passo in mezzo a gente che conosco
Vado solo di fretta.

Ma cambia tutto se
Poi rivedo te
Come un anno fa
Mentre passi di qua guardi verso me
Mi sorridi e non ti so dire niente lo sai.

Restiamo soli in mezzo alla città
Sotto a una luna chiara tra le luci dei bar
Seguo i tuoi passi fino in fondo ma
Mi perdo per la strada come una Lambada
La senti l’atmosfera e il vento sulla schiena
Ed è bello di sera ed è meglio di sera
Da qui si sente appеna una musica leggera
Ed è bello di sеra, ed è meglio di sera.

Tus ojos verdes me hacen volar
El cielo es nuestro y de nadie más
Quédate conmigo una eternidad
Guardaré tus besos por si.

Cambia tutto se
Poi rivedo te, come un anno fa
Mentre passi di qua guardi verso me
Mi sorridi e non ti so dire niente lo sai.

Restiamo soli in mezzo alla città
Sotto a una luna chiara tra le luci dei bar
Seguo i tuoi passi fino in fondo ma
Mi perdo per la strada come una Lambada
La senti l’atmosfera e il vento sulla schiena
Ed è bello di sera ed è meglio di sera
Da qui si sente appena una musica leggera
Ed è bello di sera, ed è meglio di sera.

Mi piace vederti quando balli
Con te mi piace fare più tardi
Lontani dagli altri, baby non fermarti
Stasera è perfetta se siamo io e te.

Restiamo soli in mezzo alla città
Sotto a una luna chiara tra le luci dei bar
Seguo i tuoi passi fino in fondo ma
Mi perdo per la strada come una Lambada
La senti l’atmosfera e il vento sulla schiena
Ed è bello di sera ed è meglio di sera
Da qui si sente appena una musica leggera
Ed è bello di sera ed è meglio di sera.