Sanremo 2021, Wrongonyou: “Lezioni di volo è una canzone scritta con sincerità. Esibirsi all’Ariston? E’ stato fantastico, come un concerto”

Wrongonyou a Sanremo 2021 con il brano “Lezioni di volo” in gara tra le Nuove Proposte: guarda la video intervista su Soundsblog.it

Wrongonyou è in gara tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2021 e questa sera si esibirà nella quarta serata del Festival dove verrà eletta la canzone vincitrice. Lui riproporrà “Lezioni di volo” che è stata apprezzata dal pubblico e si è anche guadagnato la semifinale.

Nella sua carriera ha calcato i palchi di grandi festival internazionali come South by Southwest festival ad Austin in Texas (USA) e all’Europa Vox in Francia, Eurosonic Noorderslag in Olanda, Primavera Sound in Spagna e Home Festival in Italia. I suoi brani sono spesso diventati colonne sonore di film e serie tv (BABY su Netflix o il film “IL Premio” di Alessandro Gassman per citarne alcuni), in Italia e nel mondo. Con il disco “Milano parla piano” Wrongonyou scopre e sperimenta per la prima volta con la sua lingua madre, l’italiano.

Abbiamo intervistato Wrongonyou per parlare della sua esibizione, per commentare l’affetto ottenuto dal pubblico e di molto altro ancora.

Sei ufficialmente semifinalista tra le Nuove Proposte di Sanremo 2021. Come è stato esibirti in prima serata, sul palco dell’Ariston, purtroppo senza sala ma almeno con palloncini/figuranti?

E’ andata bene, i palloncini sono stati un pubblico fantastico. Stavano in silenzio rigoroso, ascoltavano, tranne qualcuno ucciso da Fiorello, ho visto (ride). E’ una situazione particolare ma l’emozione di salire su un palco del genere è come fare un concerto vero e proprio. Non me la vivevo da un po’ quella sensazione. C’era tensione per le telecamere e avevo paura di cadere per le scale, ho il 47 di piede! (sorride).

Mi racconti come è nato il brano e quando hai scritto questo pezzo pensavi che potesse avere le potenzialità per Sanremo 2021?

L’ho scritto durante il primo lockdown, è venuto fuori in maniera spontanea, sincera. Sono dell’idea che funzionano solo le canzoni fatte in maniera sincera, spontanea e con il cuore. Non avevo mai detto ai ragazzi della mia casa discografica dell’idea di presentarlo a Sanremo. Stavo lì, zitto zitto e speravo di andare a Sanremo, l’idea di cantarla con l’orchestra. Facendo riunioni è nata poi l’idea, erano tutti d’accordo e siamo partiti con questo percorso.

1

Abbiamo letto a Wrongonyou i primi messaggi entusiastici sul web da parte dei fan all’ascolto della canzone durante Sanremo 2021 (qui il video) per poi parlare delle emozioni vissute sul palco, dell’uscita del nuovo album “Sono io” e di molto altro. Qui sopra potete ascoltare e vedere la video intervista integrale

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2021

Il Festival di Sanremo, anche noto come Festival della Canzone Italiana, è la principale manifestazione dedicata alla musica italiana.

Tutto su Festival di Sanremo 2021 →