Justin Bieber vende i diritti della sua musica per 200 milioni di dollari: un affare da record

Justin Bieber ha ottenuto 200 milioni di dollari vendendo i diritti della sua musica: tutti i brani alla Hipgnosis Songs Capital

Justin Bieber ha siglato un accordo da record. Il cantante ha venduto i diritti della sua musica per un valore di 200 milioni di dollari, rendendo l’artista una delle superstar più giovani ad incassare tale cifra per tutti i brani della sua carriera. Bieber non possiede più i diritti delle 291 canzoni che ha pubblicato, ora passati a Hipgnosis Songs Capital, l’azienda di diritti musicali. La società è gestita dal magnate della musica Merck Mercuriadis che ha dichiarato:

“Questa acquisizione è tra le più grandi offerte mai fatte per un artista di età inferiore ai 70 anni- A soli 28 anni, è uno dei pochi artisti che definiscono l’era dello streaming e che ha rivitalizzato l’intera industria musicale”

La discografia di Justin Bieber è composta da sei album in studio, tre dischi di remix, tre compilation, 72 singoli (di cui 20 come artista protagonista) e 10 singoli promozionali. Bieber ha conquistato 8 hit alla numero uno nella Billboard Hot 100 degli Stati Uniti e otto album numero uno nelle classifiche Billboard 200 degli Stati Uniti. 4 anni fa, a giugno 2019, Justin Bieber ha venduto circa 150 milioni di dischi in tutto il mondo, rendendolo uno degli artisti musicali più venduti di tutti i tempi.

L’ultimo album rilasciato da Justin Bieber risale al 2021, Justice. L’album vede featuring di Khalid, Chance the Rapper, Kid Laroi, Dominic Fike, Daniel Caesar, Giveon, Beam, Burna Boy e Benny Blanco. La produzione vede le firme di Benny Blanco, Virtual Riot, Andrew Watt, Skrillex, Finneas, Jon Bellion e Monsters & Strangerz.

Al termine della promozione del disco – che ha visto anche riedizioni con aggiunte di brani- sono stati rilasciati 6 singoli, Il primo fu Holy (uscito a settembre 2020), poi “Lonely” (ottobre 2020), “Anyone” (Gennaio 2021), “Hold On” (marzo 2021), “Peaches” (marzo 2021) e “Ghost” (settembre 2021).

In Italia, l’album di Justin Bieber ha debuttato al quarto posto mentre, in America, ha conquistato il primo gradino della Billboard 200.

 

Ultime notizie su Justin Bieber

Tutto su Justin Bieber →