Imen Siar: Glitter and Gold è il nuovo singolo (Testo, Traduzione e Video)

Dopo il singolo di debutto scritto per lei da Tiziano Ferro, Imen Siar ha pubblicato un nuovo singolo dal titolo Glitter and Gold.

Glitter and Gold è il nuovo singolo di Imen Siar, la cantante italo-marocchina scoperta dall’etichetta Icons + Giants grazie ai suoi video postati durante le sue pause di lavoro. Il suo singolo di debutto, Lonely People, pubblicato in più lingue, è stato scritto da Tiziano Ferro per quanto riguarda la versione italiana, dal titolo Un Uomo Solo.

Il singolo, prima prova di Imen Siar come cantautrice, è disponibile dal 21 luglio 2022. Glitter and Gold è diventato colonna sonora di alcune campagne pubblicitarie radiotelevisive della Pride Week in Germania e ha conquistato l’attenzione di diversi network europei.

Imen Siar – Glitter and Gold: significato canzone

Il testo della canzone riassume l’esperienza di vita dell’artista che, svolgendo la professione di cameriera e condividendo video realizzati sul posto di lavoro durante le sue pause, è riuscita a diventare una cantante, attirando l’attenzione di un’etichetta discografica.

Stando alle dichiarazioni di Imen Siar contenute nel comunicato ufficiale, Glitter and Gold è anche un invito a chi l’ascolta a trovare qualcosa di positivo anche nei momenti difficili della vita:

Volevo che questa canzone riflettesse il mio viaggio, come la mia visione della vita stessa sia cambiata e come mi abbia reso la persona sicura di me oggi. Crescendo, sono stata spesso vittima di bullismo e ho preso la decisione in giovane età di cercare di dare una svolta positiva ai momenti negativi della mia vita. Volevo che i miei testi consentissero agli ascoltatori di essere in grado di fare lo stesso, senza paura.

Imen Siar – Glitter and Gold: ascolta la canzone

Clicca qui per vedere il video ufficiale e ascoltare la canzone.

Imen Siar – Glitter and Gold: testo

Underestimated from day one
Unafraid to fight for what I want
My head and my heart are coming apart
Don’t wanna feel numb
I’m on the other side of the rising sun
And I’m coming up.

Turning it all
To glitter and gold
I’mma be going.
All that I know
Wherever I go
I’m walking on roses.
I’m not afraid of the rise or the fall.
Glitter and gold
Glitter and gold
I’m golden.

Up at 3am, my brains turned on
It’s hard to talk about it with my mom
Whatever the fear that’s keeping me here
Is barely a reason
I’m a diamond in the dark watch me shine on.

Turning it all
To glitter and gold
I’mma be going.
All that I know
Wherever I go
I’m walking on roses.
I’m not afraid of the rise or the fall.
Glitter and gold
Glitter and gold.

I’m leavin the past
And taking me back
I’mma be going.
I’m breaking the glass
And making it last
Rockin these poses.
I’m not afraid of nothing at all.
Glitter and gold
Glitter and gold
I’m golden.

I’m not looking back
I’m not afraid
Got nothing to lose
So I’mma be brave
Im leaving my fear
For the unknown
Im taking my faith
Watch me glow.

Turning it all
To glitter and gold
I’mma be going.
All that I know
Wherever I go
I’m walking on roses.
I’m not afraid of the rise or the fall.
Glitter and gold
Glitter and gold
I’m golden.

I’m leavin the past
And taking me back
I’mma be going.
I’m breaking the glass
And making it last
Rockin these poses.
I’m not afraid of nothing at all.
Glitter and gold
Glitter and gold
I’m golden.

Imen Siar – Glitter and Gold: traduzione

Sottovalutata dal primo giorno
Non ho paura di combattere per quello che voglio
La mia testa e il mio cuore si stanno separando
Non voglio sentirmi insensibile
Sono dall’altra parte del sole che sorge
E sto arrivando.

Trasformando tutto
In lustrini e oro
Sto andando.
Tutto quello che so
Ovunque io vada
Sto camminando sulle rose.
Non ho paura dell’ascesa o della caduta.
Lustrini e oro
Lustrini e oro
Sono d’oro.

Fino alle 3 del mattino, il mio cervello è acceso
È difficile parlarne con mia madre
Qualunque sia la paura che mi tiene qui
È a malapena una ragione
Sono un diamante nel buio, guardami brillare.

Trasformando tutto
In lustrini e oro
Sto andando.
Tutto quello che so
Ovunque io vada
Sto camminando sulle rose.
Non ho paura dell’ascesa o della caduta.
Lustrini e oro
Lustrini e oro
Sono d’oro.

Sto lasciando il passato
E riportarmi indietro
Sto andando.
Sto rompendo il vetro
E farlo durare
Ostentare queste pose.
Non ho paura di niente.
Lustrini e oro
Lustrini e oro
Sono d’oro.

Non sto guardando indietro
Non ho paura
Non ho niente da perdere
Quindi sarò coraggiosa
Sto lasciando la mia paura
Per quello che non conosco
Sto prendendo la mia fede
Guardami risplendere.

Trasformando tutto
In lustrini e oro
Sto andando.
Tutto quello che so
Ovunque io vada
Sto camminando sulle rose.
Non ho paura dell’ascesa o della caduta.
Lustrini e oro
Lustrini e oro
Sono d’oro.

Sto lasciando il passato
E riportarmi indietro
Sto andando.
Sto rompendo il vetro
E farlo durare
Ostentare queste pose.
Non ho paura di niente.
Lustrini e oro
Lustrini e oro
Sono d’oro.