Il Tre: Boogie Woogie è il nuovo singolo (Testo e Video)

Dopo il successo ottenuto dal singolo Guess Who’s Back, Il Tre ha pubblicato Boogie Woogie. singolo estivo disponibile dal 24 giugno.

Dopo il successo ottenuto con il singolo Guess Who’s Back, Il Tre ha pubblicato un singolo inedito per quanto riguarda l’estate 2022. Boogie Woogie è il titolo del nuovo singolo del rapper romano, prodotto da Katoo, disponibile dal 24 giugno 2022.

Nel corso di quest’estate, Il Tre sarà impegnato con nuove tappe dell’Ali Black Tour 2022. Il rapper si esibirà a Brescia (6 luglio all’Arena Campo Marte), Prato (11 luglio al Pecci Summer Live), L’Aquila (16 luglio al Pinewood Festival), Roma (24 luglio al Rock in Roma), Todi (2 agosto all’Umbria Music Festival), Lecce (8 agosto al Oversound Music Festival), Le Castella (12 agosto al Le Castella Music Fest), Moncalieri (8 settembre al Ritmika) e Milano (10 settembre al Circolo Magnolia).

Il Tre – Boogie Woogie: significato canzone

Il testo della canzone è particolarmente allegro e spensierato. Come ammesso da Il Tre, tramite il comunicato ufficiale, il brano è stato scritto in un giorno in cui il rapper romano era particolarmente felice:

È un brano nato in un giorno in cui ero particolarmente felice. Ne è uscita fuori una traccia stranamente happy per la mia discografia e mi sembrava una follia non farla uscire in questo periodo.

Il Tre – Boogie Woogie: ascolta la canzone

Clicca qui per ascoltare la canzone.

Il Tre – Boogie Woogie: testo

Stamattina il sole picchia forte
Esco in canotta, tatuaggi in vista ed occhiali da poker
Faccio un paio di foto come Roger
In cuffia Freddy Mercury, sai non sono mai stato un gangsta lover
Metto benza nel pezzo, mi muovo a tempo sul pezzo
Come una penna sul verso, sto rispettando lo slang
Sto muovendo la testa, prima sinistra, poi destra
Perché ‘sta roba è una bomba e la faccio meglio di te
Yeah, ballo ‘sto boogie woogie
E quando rappo nel club, sono buchi, buchi
Quando torniamo in città, tutti muti, muti
Devi chiamarmi papà in mezzo ai pupi, pupi.

Oggi non voglio problemi, easy jungle il mio mood
Non posso sbagliare strada, mi basta seguire il groove
Non puoi spegnermi la giostra, ho messo in loop.

Come star anni ’60
Una voce mi fa
Balla questo boogie woogie, boogie woogie
Chiusi in un bar o dentro una stanza
La gente che fa
Balla questo boogie woogie, boogie woogie.

Metto un jack di carta, black in giacca
Punto sul black jack cinquanta, flash in cassa
Sto con la mia band in banca, cash nei panta
Accanto c’ho un T-Rex di guardia, smash in palla
Bello sono il top di gamma, rap di pancia
Questo roba è Trenitalia, un treno in faccia
Come Fabio Grosso in Francia, destro in guancia
Spingo senza waka waka, motherfucka.

Oggi non voglio problemi, easy jungle il mio mood
Non posso sbagliare strada, mi basta seguire il groove
Non puoi spegnermi la giostra, ho messo in loop.

Come star anni ’60
Una voce mi fa
Balla questo boogie woogie, boogie woogie
Chiuso in un bar o dentro una stanza
La gente che fa
Balla questo boogie woogie, boogie woogie.

Balla questo boogie woogie, boogie woogie.

Alzo il braccio
Poi lo muovo perché questo è il passo
Non mi fermo, ma lo abbasso, fra’, sto
Chilleggiato molleggiando random
Questa roba è very groovy, groovy
Mi sembra di stare in movie, movie
Nelle strade a piedi nudi, nudi
Signore e signori, è boogie woogie.

Come star anni ’60
Una voce mi fa
Balla questo boogie woogie, boogie woogie
Chiuso in un bar o dentro una stanza
La gente che fa
Balla questo boogie woogie, boogie woogie.

Balla questo boogie woogie, boogie woogie.