I sogni nelle tasche, Silvia Salemi: il nuovo singolo dal 2 luglio 2021

Silvia Salemi, I sogni nelle tasche: testo e significato del nuovo singolo, in radio dal 2 luglio 2021. Ecco di cosa parla il brano

Dopo “Chagall”, con un occhio sempre rivolto alle sonorità attuali e senza mai rinunciare alla profondità tipica del cantautorato, Silvia Salemi torna alla musica con con “I sogni nelle tasche” (etichetta Dischi Dei Sognatori / distribuzione Artist First), il nuovo brano in radio e in digitale da venerdì 2 luglio.

Il brano, scritto da Silvia Salemi insieme a Marco Masini, Barbara Montecucco, Valerio Carboni e Marco Rettani, è una ballad che racconta di un percorso interiore che porta ad affrontare le proprie paure e trovare il coraggio per vivere a pieno la vita inseguendo i sogni.

Ecco le parole di Silvia Salemi sul nuovo pezzo, disponibile in streaming, download digitale e in radio dal 2 luglio prossimo.

«“I Sogni Nelle Tasche” è il percorso di vita, un passo dopo l’altro, in cui piano piano si porta alla luce la parte migliore di ognuno di noi. Nella vita serve coraggio. “I sogni nelle tasche” non sono zavorre, ma al contrario, sono la voglia di leggerezza, la voglia di liberarsi dalle paure per vivere il domani con più consapevolezza, liberandoci delle parti più buie che abbiamo dentro di noi. A volte siamo noi a crearci degli ostacoli, a buttarci giù da soli. Ma per una volta abbiamo pensato di avere nelle tasche non dei pesi, ma dei sogni. “I Sogni Nelle Tasche” è questo: un inno alla consapevolezza».

Avevamo intervistato la cantante proprio in occasione dell’uscita di “Chagall”, nell’ottobre 2020. E tra le altre cose, avevamo parlato di Sanremo e delle sue esperienze di successo parallele.

Nel 2003 c’è stata la tua ultima partecipazione a Sanremo. Ti piacerebbe ritornare sul palco dell’Ariston?

Ogni anno con la mia bellissima squadra lavorativa ormai famiglia, lo diciamo poi arriva magari l’offerta per un libro, teatro, radio… O arriva una pausa… O non c’è il pezzo giusto. Quella è una manifestazione che va fatta quando c’è il pezzo, la convinzione e il momento storico personale che siano giusti. Altrimenti si rischia di fare solo esposizione mediatica senza portare nulla a te stesso, alla musica o agli altri. Farlo quando si è pronti lo fai con onestà, raccontare un progetto vero e pronto. Potrebbe esserci una possibilità tra queste per il prossimo Sanremo, sperando assolutamente che si faccia.

Parlando di esperienze televisive, hai partecipato a Music Farm, Tale e Quale Show e Ora o mai più.

In tutto quello che faccio c’è sempre gioia, paura, emozione, le novità che devi capire e gestire. Io sono sempre per le novità, l’evoluzione.  Sono passata dai libri, al teatro, ho sempre avuto paura ma la mia più grande paura è sempre stata il “Non fare”. Quando vinco la paura del restare ferma, allora entro in territori nuovi. Mi dico sempre “Ma che faccio? Perdo un’occasione? Mi fermo?”. E allora la voglia di fare sconfigge la paura.

Venerdì, “I sogni nelle tasche”, il nuovo singolo di Silvia Salemi

Silvia Salemi, Biografia

Silvia Salemi è una cantautrice, conduttrice televisiva e radiofonica e scrittrice italiana. Nel 1995 vince il Festival di Castrocaro con il brano “Con questo sentimento” e da quel momento non si ferma più, partecipando, prima nella sezione Nuove Proposte e poi da Big, a quattro edizioni del Festival di Sanremo dove nel 1997 viene premiata dalla critica, e al Festivalbar del 1998. Alla carriera di cantautrice affianca un percorso da conduttrice radiofonica su Rai Radio 2, percorso ormai consolidato che la vede quotidianamente ai microfoni di Rai Isoradio Rai Radio 2. Dopo una pausa dalla musica, torna sulle scene discografiche nel 2017 e contemporaneamente pubblica il suo primo romanzo autobiografico, “La voce nel cassetto”. Nel 2017 è alla conduzione di “Piccole luci” su Rete 4 e conduce la rubrica “A casa di Silvia” all’interno del programma “La vita in diretta Estate” su Rai 1. Nel 2019 è a teatro con Giuseppe Zeno con “Non si uccidono così anche i cavalli” e partecipa ad “Ora o mai più”, la trasmissione di Rai 1 condotta da Amadeus dove presenta il singolo “Era Digitale”. A settembre 2020 pubblica il singolo “Chagall”.