Heaven is here, Florence + The Machine: ascolta la canzone e guarda il video (traduzione e testo)

Florence + The Machine, Heaven is here: testo e significato della canzone. Ecco di cosa parla il brano, guarda il video

Heaven Is Here è il nuovo singolo di Florence + The Machine.

Florence + The Machine, Heaven is here, Significato e origine canzone

“E’ stata la prima canzone che ho scritto in isolamento dopo un lungo periodo in cui non sono riuscita ad andare in studio. Volevo fare qualcosa di mostruoso. E questo clamore di gioia, furia e dolore è stata la prima cosa che è uscita”.

Welch ha aggiunto che i fan potevano aspettarsi che la canzone fosse accompagnata da alcuni passi di danza, scrivendo:

“Con gli studi di danza chiusi, era il mio sogno creare una coreografia un giorno con questa canzone. Quindi è uno dei primi brani musicali che ho realizzato pensando specificamente alla danza contemporanea”

Il brano esce a poca distanza dal precedente pezzo, King.

Heaven is here, video ufficiale

Cliccando qui potete vedere il video ufficiale di “Heaven is here”.

Florence + The Machine, Heaven is here, Testo canzone

[Verse 1]
Oh, bring your salt, bring your cigarette
Draw me a circle and I’ll protect
Heaven is here if you want it

[Verse 2]
Oh, bring your boy, bring your bottle
Open your mouth, pour it down his neck
Heaven is here if you want it

[Verse 3]
And all of the fish, let them flounder
I went to the water, drank every drop
I’ll turn your sea to a desert

[Verse 4]
More catholic taste than the Devil
All gilded and golden, yes, I’m your girl
Hell, if it glitters, I’m going

[Bridge]
And I ride in my red dress
And time stretchеs endless
With my gun in my hand
You know I always get my man

[Outro]
And еvery song I wrote became an escape rope
Tied around my neck to pull me up to Heaven

Florence + The Machine, Heaven is here, Traduzione canzone

Oh, porta il tuo sale, porta la tua sigaretta
Disegnami un cerchio e ti proteggerò
Il paradiso è qui se lo vuoi

Oh, porta il tuo ragazzo, porta la tua bottiglia
Apri la bocca, versagliela sul collo
Il paradiso è qui se lo vuoi

E tutti i pesci, fateli sbattere
Sono andato in acqua, ho bevuto ogni goccia

trasformerò il tuo mare in un deserto

Un gusto più cattolico del diavolo
Tutto dorato e dorato, sì, sono la tua ragazza
Diavolo, se luccica, vado

E io giro nel mio vestito rosso
E il tempo si allunga senza fine
Con la mia pistola in mano
Sai che prendo sempre il mio uomo

E ogni canzone che ho scritto è diventata una corda per fuggire
Legato al collo per tirarmi su in paradiso