Harry Styles definito ‘il nuovo Re del pop’. Ma il nipote di Michael Jackson interviene…

Harry Styles è stato definito “il re del Pop” ma il nipote di Michael Jackson polemizza per il titolo assegnato al cantante inglese

La rivista Rolling Stone ha scelto Harry Styles come protagonista della copertina del nuovo numero, in edicola. Il cantante 28enne indossa un cappotto color avorio con pantaloncini rosa scintillanti e paillettes. Il messaggio sulla copertina titola: “Harry Styles: come il nuovo re del pop ha dato fuoco al mondo della musica“. E proprio la definizione “Nuovo Re del pop” ha fatto storcere il naso a Taj Jackson, il nipote di Michael Jackson, che ha risposto al tweet della rivista, con toni fermi e duri:

“Non esiste un nuovo re del pop. Non possiedi il titolo [Rolling Stone] e non te lo sei guadagnato, mio ​​zio sì. Decenni di dedizione e sacrificio. Il titolo è stato ritirato. Senza mancare di rispetto a [Harry Styles], ha un enorme talento. Ma dategli un suo titolo unico, personale”

Dopo essere stato tra i componenti dei One Direction, Harry Styles ha intrapreso una carriera solista e, proprio nelle scorse settimane, è uscito il suo nuovo disco, Harry’s House. Si tratta del suo terzo album in studio dopo i precedenti “Harry Styles” (2017) e “Fine line” (2019). Se i fan del cantante hanno letto di buon grado il titolo assegnato, molti utenti hanno concordato con la polemica di Yaj Jackson:

“Non esiste il nuovo Re del Pop”, ha twittato un altro. “Michael Jackson detiene quel titolo per sempre. Questo è così imbarazzante”. E ancora “Cosa? Niente contro Harry Styles, ma non è il nuovo Re del Pop. Quel titolo appartiene ancora a Michael Jackson. Avete chiamato Justin Timberlake allo stesso modo e anche quello è stato un enorme fallimento. Smettetela di provare a togliere la corona a Michael Jackson. Non sta succedendo”

 

“Rolling Stone (Uk) definire Harry Styles il re del pop è una mossa molto audace considerando che la persona più importante a detenere il titolo di re del pop è Michael Jackson. Come si fa a mettere sullo stesso piano gli stili di Michael Jackson e Harry con una espressione seria?” è stato il commento di un altro fan.