Verosimile, Arisa: ascolta la canzone colonna sonora della serie tv “Fedeltà” (testo)

Arisa, Verosimile: testo e significato della canzone, colonna sonora della serie tv “Fedeltà”, dal 14 febbraio su Netflix

Verosimile è una canzone di Arisa incisa per la colonna sonora della serie tv Netflix, Fedeltà, disponibile dal 14 febbraio 2022.

Arisa, Verosimile, il brano della serie tv “Fedeltà”, Significato canzone

Dopo la pubblicazione del disco “Ero romantica“, Arisa torna con questo brano che coglie e sottolinea le atmosfere del racconto. Ecco la trama riportata dai colleghi i TvBlog:

Fedeltà racconta la storia di Carlo (Riondino) e Margherita (Guidone), una coppia felice la cui vita cambia quando s’insinua quello che viene definito un “malinteso”. Carlo viene visto abbracciato a Sofia (Sala), una sua studentessa che stava accusando un malore: abbastanza per insinuare in Margherita un sospetto.

Nella canzone, Arisa canta della sensazione di smarrimento, di vertigine, all’idea che l’amato possa lasciarci (“Ma se mi lasci, cado giù, È un crimine, verosimile, Una vertigine”). C’è quel senso di abbandono invaso dai ricordi tra distanze che prendono il sopravvento e legami visti come catene, tra dubbi e sospetti.

Verosimile, Ascolta la canzone

Qui potete ascoltare “Verosimile” in streaming:

Arisa, Verosimile, Testo canzone

[Strofa 1]
Le tue mani seguono il percorso
Che hai disegnato su di me
Le nostre ombre scorrono sui muri
Che cadono, crollano
Siamo legati insieme come catene
Parli piano e fingi che va tutto bene, lo so
Sei tutto e niente, lo so

È solo un altro giorno in più
Da vivere, rivivere
Ma se mi lasci, cado giù
È un crimine, verosimile
Una vertigine

Mi hai lasciato sola in questa stanza
Dove tutto sa di te
Ora è una questione di distanza
Tra me e te
Siamo legati insieme con le catene
Parli piano e fingi che va tutto bene, lo so
Sei tutto e niente, lo so

È solo un altro giorno in più
Da vivere, rivivere
Ma se mi lasci, cado giù
È un crimine, verosimile
È solo un altro giorno in più
Da vivere, rivivere
Ma se mi lasci, cado giù
È un crimine, verosimile
Una vertigine

(Na-ah-ah-ah, una vertigine)
(Na-ah-ah-ah, eh)

È solo un altro giorno in più
Da vivere, rivivere
Ma se mi lasci, cado giù
È un crimine, verosimile
È solo un altro giorno in più
Da vivere, rivivere
Ma se mi lasci, cado giù
È un crimine, verosimile
Una vertigine

Ultime notizie su Arisa

Arisa, il cui vero nome è Rosalba Pippa, è una cantante genovese classe '82 cresciuta a Potenza.

Tutto su Arisa →