Eurovision Song Contest, pronto il duetto tra Måneskin e l’ucraina Kateryna Pavlenko

Dopo l’exploit all’Eurovision Song Contest 2021, i Måneskin hanno pronto un duetto con Kateryna Pavlenko, leader del gruppo ucraino dei Go_A.

Hanno conquistato l’Eurovision Song Contest con i loro brani e con una ‘ship’ che ha incuriosito pubblico e critica e che si è anche tradotta in uno scambio di voti al momento decisivo: parliamo dei Måneskin, vincitori di ESC2021 con Zitti e Buoni e del gruppo ucraino dei Go_A che con la loro “Shum” sono stati tra le principali rivelazioni di questa edizione – dominata invece da sonorità anni ’80 e da una piattezza di esibizioni che solo in parte si può attribuire alle incertezze da Covid.

A un paio di mesi dalla finale che ha consegnato la vittoria all’Italia – ora alle prese con l’organizzazione dell’Eurovision Song Contest 2022 – arriva la notizia di una collaborazione tra la band dei record e la leader del gruppo, Kateryna Pavlenko, che ha ‘rivelato’ sui social l’esistenza di un singolo pronto all’uscita, frutto di una collaborazione tra le grandi ‘sorprese’ dell’ESC.

“La canzone nella quale abbiamo collaborato con i Måneskin è pronta: stiamo aspettando solamente il consenso delle nostre rispettive case discografiche”

ha scritto la cantante, anche se non ci sono altri dettagli in merito. Va anche detto che i Go_A hanno avviato collaborazioni anche con i lituani The Roop (difficile dimenticare la loro Discoteque), con l’australiana Montaigne, eliminata alla semifinale con Tecnicolour, e con il cantante svizzero Gjon’s Tears che ha visto la vittoria sfuggirgli di mano alle votazioni al cardiopalma della finale anche se era tra i favoritissimi con la sua Tout l’univers. 

Restiamo quindi in attesa del progetto firmato da Måneskin e Kateryna Pavlenko: sempre che non venga presentata in anteprima al prossimo Eurovision Song Contest, a maggio 2022 in Italia (e tra un po’ sapremo anche dove).

 

Immagine tratta da YT

Ultime notizie su Maneskin

I Maneskin sono un gruppo romano nato nel 2015 a Roma, composto da Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi e Ethan Torchio, esploso grazie alla partecipazione all'edizione 2017 di X Factor.

Tutto su Maneskin →