Eurovision 2022 a Torino, biglietti, date, cantanti, programma e dove vederlo in tv

Eurovision 2022, dal 10 al 14 maggio 2022: biglietti, date dell’evento a Torino: programma, dove vederlo in tv, Paesi e canzoni in gara

E’ quasi tutto pronto per l’inizio ufficiale dell’Eurovision 2022 che, come ormai ben noto, quest’anno si terrà al PalaOlimpico a Torino. Dopo la vittoria dei Maneskin con “Zitti e buoni” nel 2021, è l’Italia il Paese vincitore e ospitante. Dopo alcuni mesi di valutazione tra le varie città (da Roma a Milano, passando per Rimini e Napoli), ad avere la meglio è stato il capoluogo piemontese. Mahmood e Blanco sono pronti per tentare la carta (difficilissima) del bis, durante la loro performance in diretta di sabato 14 maggio 2022 con la loro “Brividi”. Ma ricapitoliamo insieme tutte le informazioni e anticipazioni sull’evento musicale.

Eurovision 2022, biglietti

Sono ancora disponibili alcuni biglietti per l’evento, esclusivamente, però, per le due semifinali. Cliccando su Ticketone troviamo possibilità di acquisto per le prove pomeridiane. 10 euro per poter solo ascoltare (nessuno sguardo sul palco), passando ai 100 euro per il Ring 1 , 70 euro per Ring 2 e 150 euro per il parterre.

Per la prima semifinale di martedì 11 maggio sono ancora disponibili posti a 250 euro per Ring 1 Cat 1  150 euro per Ring 2 Cat. 1. Se si vuole solo ascoltare -solo audio e niente video- il costo è di 50 euro. Solo quest’ultima opzione è disponibile, invece, per la seconda semifinale di giovedì 12 maggio.

Eurovision 2022, date

Le date dell’Eurovision 2022 sono quelle del 10 maggio (prima semifinale), 12 maggio (seconda semifinale) e 14 maggio (finalissima con l’elezione del Paese vincitore).

Eurovision 2022, come seguire la diretta della prima semifinale

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA PRIMA SEMIFINALE DELL’EUROVISION 2022 IN DIRETTA, MARTEDì 10 MAGGIO

Eurovision 2022, Paesi partecipanti, cantanti e canzoni

Ecco -in ordine di divisione anche in base alle semifinali- i Paesi partecipanti, gli articoli e i titoli delle canzoni in gara.

Albania: Ronela Hajati, “Sekret”
Lettonia: Citi Zēni, “Eat Your Salad”
Lituania: Monika Liu, “Sentimental”
Svizzera: Marius Bear, “Boys Do Cry”
Slovenia: LPS (Last Pizza Slice), “Disko”
Ucraina: Kalush Orchestra, “Stefania”
Bulgaria: Intelligent Music Project, “Intention”
Olanda: S10, “De Diepte”
Moldavia: Zdob şi Zdub & Fraţii Advahov, “Trenulețul”
Portogallo: Maro, “Saudade Saudade”
Croazia: Mia Dimšić, “Guilty Pleasure”
Danimarca: REDDI, “The Show”
Austria: Lum!x ft Pia Maria, “Halo”
Islanda: Sigga, Beta, Elìn, “Með Hækkandi Sól”
Grecia: Amanda Tenfjord, “Die Together”
Norvegia: Subwoolfer, “Give That Wolf A Banana”
Armenia: Rosa Linn, “Snap”
Finlandia: The Rasmus, “Jezebel”
Israele: Michael Ben-David, “I.M”
Serbia: Konstrakta, “In Corpore Sano”
Azerbaijan: Nadir Rustamli, “Fade To Black”
Georgia: Circus Mircus, “Lock Me In”
Malta: Emma Muscat, “I Am What I Am”
San Marino: Achille Lauro, “Stripper”
Australia: Sheldon Riley, “Not The Same”
Cipro: Andromache, “Ela”
Irlanda: Brooke, “That’s Rich”
Macedonia del Nord: Andrea, “Circles”
Estonia: Stefan, “Hope”
Romania: WRS, “Llámame”
Polonia: Ochman, “River”
Montenegro: Vladana, “Breathe”
Belgio: Jérémie Makiese, “Miss You”
Svezia: Cornelia Jakobs, “Hold Me Closer”
Repubblica Ceca: We Are Domi, “Lights Off”
Italia: Mahmood & Blanco, Brividi
Francia: Alvan & Ahez, Fulenn
Germania: Malik Harris, Rockstars
Regno Unito: Sam Ryder, Space Man
Spagna: Chanel, SloMo

Eurovision 2022, programma

La prima semifinale si terrà martedì 10 maggio e vedrà 17 Paesi in gara. Possono votare anche Francia e Italia.

Nella seconda semifinale i Paesi in gara saranno 18 e voteranno anche Germania, Regno Unito e Spagna.

La finale si svolgerà il 14 maggio 2022 e in gara ci saranno i 10 paesi qualificati durante la prima semifinale, i 10 qualificati durante la seconda semifinale e i 5 finalisti di diritto (Big Five), per un totale di 25 paesi. Il 15 marzo 2022, in seguito a un sorteggio, è stato stabilito che l’Italia si esibirà per nona.

Eurovision 2022, Dove vederlo in tv

E’ possibile seguire l’evento in diretta su Rai 1 nella prima e seconda semifinale e -ovviamente- nella finalissima di sabato 14 maggio 2022. Appuntamento dalle 20.30 su Rai 1 con il commento di Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio, già padroni di casa della scorsa edizione che ha visto il trionfo dei Maneskin con Zitti e buoni. Inoltre, sarà possibile seguirlo in diretta streaming su RaiPlay.

Ultime notizie su Eurovision

Tutto su Eurovision →