Enrico Ruggeri diventa un calciatore: il cantante ingaggiato dal Sona

Enrico Ruggeri, interista, giocherà al fianco di Maicon, calciatore brasiliano (e uno degli eroi del Triplete), tornato a giocare in Italia, nel Sona.

Da tantissimi anni, siamo abituati a vederlo giocare a calcio con la maglia della Nazionale Italiana Cantanti (di cui è anche presidente), nelle innumerevoli Partite del Cuore, che si sono giocate nei più importanti stadi d’Italia negli ultimi trent’anni. Enrico Ruggeri, all’età di 63 anni, è diventato un calciatore a tutti gli effetti, ingaggiato da una squadra vera e propria.

Il Sona, club dell’omonimo comune in provincia di Verona, infatti, ha messo sotto contratto il cantante che ha accettato volentieri l’invito del presidente del club, Paolo Pradella.

Di seguito, trovate le dichiarazioni di Ruggeri, pubblicate dal profilo Facebook dell’ASD Sona Calcio:

Sono un fantasista e gioco dietro alle punte. Se sono qui non è mistero, il presidente mi ha invitato e io ho accettato con entusiasmo questa nuova avventura, confortato anche dal fatto che c’è Maicon, che si trova perfettamente a suo agio nell’ambiente del Sona Calcio.

Il Sona, infatti, è diventato popolare in tutta Italia proprio perché Maicon, calciatore brasiliano, ex Inter e Roma, uno degli eroi del Triplete nerazzurro nella stagione 2009/10, ha scelto questo club (dove gioca anche suo figlio 15enne) per tornare a giocare a calcio in Italia.

Non è un mistero il fatto che Enrico Ruggeri sia un tifoso interista, di conseguenza, l’idea di giocare al fianco di Maicon sarà stata una tentazione troppo forte per il cantante. Ruggeri, tra l’altro, durante la presentazione ufficiale che si è tenuta oggi, ha anche invitato Maicon alla prossima edizione della Partita del Cuore.

Stando a Il Corriere della Sera, il Sona Calcio, impegnato in Serie D nella lotta per non retrocedere, farà scendere in campo Ruggeri quando la salvezza sarà matematicamente certa.

I Video di Soundsblog