Drake, rimandato il nuovo album ‘Certified Lover Boy’

Certified Lover Boy, il nuovo album di Drake è stato rimandato. Il disco era previsto per il mese di gennaio 2021

Certified Lover Boy è il titolo del nuovo album di Drake, inizialmente in uscita a gennaio 2021. Era stato lo stesso rapper ad anticipare la pubblicazione del disco per il primo mese del nuovo anno ma, alla fine, i piani sono cambiati ed è lui stesso a confermarlo e ufficializzarlo attraverso i social.

“Avevo intenzione di pubblicare il mio album questo mese, ma tra l’intervento chirurgico e la riabilitazione la mia energia è stata dedicata al recupero. Sono fortunato di essere di nuovo in piedi sentendomi benissimo e concentrato sull’album, ma CLB non uscirà a gennaio.”

Queste le parole condivise sulle stories di Instagram, rivolte ai fan che si chiedevano quando avrebbero potuto ascoltare il suo nuovo lavoro.

Sebbene Drake non abbia rivelato una nuova data per l’album, ha assicurato il suo pubblico che “non vede l’ora di condividerlo con tutti nel 2021“.

Da quanto dichiarato in prima persona, si ipotizza che l’artista abbia subito un intervento chirurgico al ginocchio in ottobre, date le foto che ha pubblicato del suo tutore al ginocchio nella sua storia sui social.

Lo scorso ottobre, Drake aveva rivelato il mese di rilascio per il mese di gennaio, oltre a immagini che strizzano l’occhio ai suoi album precedenti come Take Care e Nothing Was the Same.

Dall’album Scorpion, sono stati estratti sette singoli: God’s Plan, Nice for What, I’m Upset, Don’t Matter to Me, In My Feelings, Nonstop e infine Mob Ties. I primi sei brani hanno raggiunto la top ten della Billboard Hot 100, di cui tre (God’s Plan, Nice for What e In My Feelings) hanno raggiunto la posizione numero uno nella classifica americana.

Certified Lover Boy sarà il seguito di Scorpion del 2018 ed era originariamente previsto per l’estate 2020. Ad agosto, il rapper ha pubblicato il primo singolo di CLB, “Laugh Now Cry Later“, con Lil Durk, e all’inizio di quell’anno ha pubblicato collaborazioni con Future, Giveon, Young Thug e Playboi Carti.

 

I Video di Soundsblog