Classifica musicale Fimi, quali sono i singoli più venduti a fine luglio 2021?

Quali sono i singoli più venduti nella classifica musicale Fimi a fine luglio 2021? Ecco le canzoni di successo, chi sale e chi scende

Quali sono i singoli più venduti a fine luglio 2021 nella classifica Fimi? Sono stati resi noti, da poco, i brani che si trovano ai primi posti della chart italiana, tra conferme, novità e pezzi che stanno conquistando sempre maggiore attenzione. Resta stabile al primo posto “Mi fai impazzire” di Blanco & Sfera Ebbasta che già la scorsa settimana aveva rubato la vetta al tormentone “Mille” di Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti. Per loro un ottimo secondo gradino. Terzo posto, oggi, in mano a Sangiovanni e la sua Malibù.

E le altre posizioni della classifica? Quali sono i nuovi nomi che si affermano a fine mese? Ottimo il risultato di Makumba” di Noemi feat. Carl Brave che, settimana dopo settimana, è salita fino a mantenere salda la quarta posizione. Dopo di loro Rocco Hunt e Ana Mena con “Un bacio all’improvviso”, ennesima collaborazione gradita per il pubblico per la coppia artistica. Stabile anche Pistolero di Elettra Lamborghini (6).

Nella top ten ritroviamo Mohicani di Baby K, feat. Boomdabash (7), Movimento lento di Annalisa e Federico Rossi (8) e Loca di Aka 7even. Chiudono la top ten i Maneskin con “I wanna be your slave”, secondo singolo estratto da Teatro d’Ira Vol. 1.

Classifica musicale Fimi, le posizioni fuori dalla top 10

MarcoMengoni-MaStasera

Fuori dalla top ten ecco Madame con Marea (dalla 8 alla 11), Un altro ballo di Fred De Palma feat. Anitta (12) mentre guadagna posizioni (dopo l’ottimo riscontro radiofonico) “Never going home” di Kungs (13). Sale alla 16 Ed Sheeran con il nuovo singolo “Bad Habits” (era alla 22) mentre alla 18 ritroviamo “Beggin'” dei Maneskin, brano tornato in auge nelle ultime settimane non solo in Italia ma in molti altri Paesi.

Chiude la top 20 Marco Mengoni con “Ma stasera”. Anche per lui, un buon risultato con cinque posizioni agguantate nel giro di sette giorni. La settimana scorsa si trovava alla 25.

Resta più in basso “Shimmy Shimmy“, il tormentone di questa estate di Giusy Ferreri che si è affidata nuovamente a Takagi & Ketra dopo il boom di Jambo. Eppure, quest’anno il pezzo sembra faticare un po’ di più…

Debutto alla 34 per Emis Killa e la sua “Morto di fame” incisa insieme a Lazza.

Solamente alla 83 “Che sogno incredibile“, il duetto tra Emma Marrone e Loredana Bertè, brano che ha anticipato il “Best of me” della cantante, di ritorno nel ruolo di giudice a X Factor 2021.

Classifica Fimi, quali sono i tormentoni candidati di questa estate 2021?

Fedez Achille Lauro e Orietta Berti Mille

Non è ancora finita l’estate 2021, anzi manca ancora il mese più caldo (meteorologicamente parlando, pure), eppure da queste settimane, possiamo già capire quali pezzi si candidano a restare nei piani alti della classifica e del ricordo di questi mesi. Sicuramente, ad oggi, “Mille” di Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti resta una delle certezze, dopo essere rimasta per ben cinque settimane in prima posizione nella classifica musicale Fimi. Oltre a loro, un ottimo riscontro la sta ottenendo “Malibù” di Sangiovanni che, uscita anche prima di Mille, resta sempre ai primi posti della chart. Poi, un plauso sicuramente è per Noemi e Carl Brave che strizzano l’occhio con un pezzo per nulla banale, molto radiofonico e sempre più piacevole da ascoltare. “Makumba” si merita il successo ottenuto. Infine, sicuramente Elettra Lamborghini con la sua “Pistolero”, ha toccato i tasti giusti per essere orecchiabile, immediata e perfetta per le radio. Ma attenzione a non sottovalutare Mohicani, Un bacio all’improvviso e Fred De Palma…

L’estate 2021 è ancora lunga e la classifica musicale non è esente da possibili sorprese future…