“Chi è Shawn Mendes?”, Justin Bieber ironizza sul collega, con il video virale del 2015, per promuovere “Monster”

Shawn Mendes duetta con Justin Bieber in Monster: i due ironizzano, via Twitter, sul video virale del 2015

Monster è un duetto tra Shawn Mendes e Justin Bieber e secondo singolo dal nuovo album di Mendes, intitolato Wonder e disponibile dal 4 dicembre 2020. E’ la prima collaborazione tra i due cantanti canadesi ed è accompagnato da un video ufficiale che potete vedere cliccando qui.

La canzone parla delle difficoltà legate alla fama. Nel video, Mendes e Bieber si incrociano su una piattaforma bianca sopraelevata in una notte buia e nebbiosa, parlando delle pressioni della società e delle grandi aspettative riposte sulle celebrità.

La collaborazione arriva a distanza di anni da un commento che fece molto chiacchierare, fatto da Justin Bieber nei confronti del collega. Ve lo ricordate? Era il 2015.

Bieber stava promuovendo il suo nuovo singolo, What Do You Mean? dall’album Purpose.  Nello stesso periodo, Shawn Mendes stava iniziando ad avere sempre più successo con “Stitches”, un singolo tratto dal disco “Handwritten”. Alla domanda sul collega, Justin aveva risposto chiedendosi chi fosse Shawn Mendes.

Una reazione che aveva fatto discutere e che aveva provocato la reazione divertita dell’intervistatore. A quel commento, la risposta del diretto interessato fu molto diplomatica:

“Non ci siamo mai incontrati, ma immagino che non mi conosca. Io sono decisamente un suo fan.”

Ed eccoci a novembre 2020.

Anni dopo, proprio in questi giorni legati alla promozione del duetto, Bieber ha pubblicamente nuovamente quel passaggio, sui social, ironizzando sulla sua risposta. Un modo ironico per parlare della loro collaborazione e per promuoverla. A quel tweet, ha risposto anche Shawn, postando una foto che lo ritrae insieme a Jacob Tremblay, il bimbo che interpretava Justin, da piccolo, nel video di “Lonely“.

In occasione dell’uscita del duetto, Shawn Mendes ha rilasciato un’intervista a VMan parlando anche della sua collaborazione con il collega nel pezzo “Monster”. Su Justin, ha dichiarato

“Lui era tutto. Era quello di cui tutti parlavano, il cantante che tutti volevano cantare e ballare. Mi ha completamente ispirato a iniziare a cantare. Per me era come Elvis

 

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Shawn Mendes

Tutto su Shawn Mendes →