AC/DC a Imola, un concerto da record di presenze

Record di presenze mai registrato a Imola per un concerto, diventando il secondo evento di musica internazionale più seguito nella storia Italiana.

Che il concerto degli AC/DC a Imola, lo scorso Giovedì 9 Luglio, fosse stato un evento speciale, lo sapevano tutti, non solo i metallari.
Ma ora, per i 92,000 spettatori, arriva addirittura la “benedizione” di Pollstar Pro, una rivista specializzata nelle informazioni per esperti del settore concertistico internazionale.

In un articolo intitolato “Barley Smashes Imola Record”, viene certificato che lo show ha infranto il record di presenze per un concerto a Imola, e che si piazza al secondo posto dei concerti di musica internazionale più seguiti nella storia della musica Italiana.

Di seguito, una traduzione dei punti salienti dell’articolo di John Gammon:

“Il concerto degli AC/DC organizzato dalla Barley Arts di Claudio Trotta all’Autodromo di Imola il 9 Luglio sta diventando un evento epocale nella storia della musica dal vivo in Italia.
I 92,000 biglietti, venduti tutti prima di Natale, hanno infranto il record di presenze all’autodromo, record detenuto da Live Nation per l’Heinken Jammin’ Festival con Vasco Rossi headliner.

Il concerto è anche il secondo, come numero di spettatori, più seguito nella storia dei concerti di musicisti stranieri in Italia: il record è ancora detenuto dal concerto degli U2 a Reggio Emilia nel 1997.

Grazie a questo successo, la Barley Arts ha chiuso un contratto con Imola per altri due anni di concerti: rimane da scoprire chi prenderà lo scettro nel 2016 e 2017…”

I Video di Blogo

Ultime notizie su AC/DC

Tutto su AC/DC →