The Voice of Italy 2014, J-Ax: “Quando sento un pezzo dei Queen mi faccio una doccia e brucio i vestiti che avevo addosso”

Al cantante proprio non piace la band inglese…

[iframe width=”” height=”” src=”http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-53a49f6d-874f-4cd1-a364-7ebac7dd9c48.html?iframe” frameborder=””]

Giuseppe Maggioni si è presentato nella terza puntata di The Voice of Italy 2. Sul palco, al pianoforte, ha eseguito la sua interpretazione di “Don’t Stop Me Now”. Una scelta rischiosa, quasi folle, in apparenza. Ma la teoria è stata immediatamente smentita dalla pratica. Una performance che ha visto esprimere l’entusiasmo da parte dei giudici, tutti impegnati a schiacciare il pulsante rosso e voltarsi con la poltrona. “I want You” lampeggiava per tre volte.

Eh sì, perché qualcuno non si è voltato. Indovinate chi? Vi aiuto: Bella zio. Esatto, J-Ax. Ebbene sì, il rapper ha resistito fino alla fine e non ha premuto. E la prima ipotesi era la possibilità che non fosse convinto perché “imitava” troppo lo stile di Freddie Mercury. Invece no, a dare la spiegazione è stato proprio il coach, certo di essere fischiato dal pubblico

“Io non ho schiacciato per un motivo molto effimero. Ma prima di farmi fischiare dal pubblico quando dico il motivo per cui non ho schiacciato, volevo chiedere a te, a voi, c’è un cantante, una band, di quelli inattaccabili, tipo storici che non vi piace? Tutti ne hanno uno no, immagino. Io ogni volta che sento una canzone dei Queen… eh… purtroppo…”

Il discorso è stato interrotto da un “Nooo” di Noemi e dalla Carrà che si è addirittura alzata in piedi (clap, clap, clap) in segno di protesta facendo “Boooh”. Il pubblico ovviamente ha iniziato a ululare. Tutta l’Italia, quasi sicuramente, faceva la medesima cosa da casa (io pure, solo che non avevo due coperchi di pentole a portata di mano).

J-Ax, ovviamente galvanizzato dal boato nato, ha iniziato a fissare il pubblico dicendo “Prego, prego, prego” e ridendo. Ha ritrattato? Certamente no. Anzi. Ha preso forza:

“E poi mi sono rotto che uno non può attaccare mai… Dico i miei gusti..”

Raffaella ha preso difese del gruppo inglese mentre il rapper esagerava ancora di più, ironizzando:

“Io quando sento un pezzo dei Queen… mi faccio una doccia e brucio i vestiti che avevo addosso”

La Carrà gli ha fatto presente che in quello studio era il solo a pensarla così e lui -nonostante la sua avversione per la band di Freddie Mercury- ha sfoderato una frase da drama… “Queen”:

“Ma non è solo in questo studio, Raffaella. Io è una vita che sono solo!”

Una storia triste. Decidete voi quale.

Ultime notizie su J-Ax

Tutto su J-Ax →