The Voice of Italy 2 puntata 26 marzo 2014: tutte le esibizioni

Nuovo appuntamento con il talent show di Rai Due

La terza puntata di The Voice si è conclusa poco prima di mezzanotte. E i coach hanno fatto le loro scelte, eliminando alcuni aspiranti concorrenti mentre altri sono stati loro stessi a scegliere in quale squadra entrare.

Tre talenti in più per Pelù, Due per la Carrà, Noemi ha aggiunto quattro voci e anche J-Ax nel suo team. Fra i cantanti di questa sera abbiamo anche ritrovato Alessandra Drusian, l’ex componente dei Jalisse, vincitore del Festival di Sanremo nel 1997. Ma i giudici non si sono voltati e la possibilità si è fermata qui per lei.

A seguire la puntata minuto per minuto

The Voice puntata 27 marzo 2014, liveblogging

4f

23.46. Deborah Debby Lou. E’ stata lasciata venti giorni prima del matrimonio. Ok, fatele vincere The Voice, mi sembra il MINIMO. “Mi chiamo Debby Lou come nome d’arte” J-Ax: “Deppiù? Ma è fighissimo come nome! Deppiù!”. “No, ehm, Debby Lou”. “Ah.” A voltarsi sono stati J-Ax e Noemi. E sceglie il rapper.

4e

23.41. Andrea Manchiero ha vinto Castrocaro ed è emozionato per questa nuova occasione. Si è girata solamente Noemi. Ok posso dire che quando parla mi ricorda la voce di Marco Berry?

4d

23.34 Concorrente misteriosa sul palco. Anche gli spettatori la ascolteranno solamente. Canta “Do What U Want” di Lady Gaga. Non si volta nessuno. J-Ax. “A me piace tantissimo Lady Gaga ma non ho riconosciuto nemmeno la canzone all’inizio”. Noemi:” Tante volte urlavi e non cantavi… Sono sicura che tu canti molto meglio di così”.

4c

23.26 Federica Graziani. E’ il suo turno. Porta “Una poesia anche per te” di Elisa. Anche in questo caso i giudici pensano sia troppo uguale all’originale. Poi, però, Pelù e Noemi si voltano. Tocca a Federica scegliere… e vuole entrare nel team di Noemi.

4b

23.24. Non si è girato nessuno proprio per questa similitudine di voce.

4

23.20 Dario Falasca canta Nek. Praticamente la voce è UGUALE. GIURO. E non lo dico solo io.

3

23.10 Benedetta Giovagnini sale sul palco. La sorella Valentina ha partecipato a Sanremo e qualche anno fa ha perso la vita in un incidente stradale “La presenza di Vale la sento sempre, soprattutto quando sono sul palco. Vedo solo l’immagine di Vale e il suo microfono”. E che voce, ragazzi. Benedetta dice di avere un’anima rock e sceglie Piero Pelù. Altro importante acquisto per la sua squadra!

2c

22.55 Esther Oluloro sale sul palco. Vuole dimostrare al padre quanto vale come persoa e come cantante. Ha scelto Rihanna con “Stay”. Un bel timbro. Su, su, dai giratevi! Tutti si voltano tranne J-Ax. Piero Pelù la definisce Nina Simone. “Sono in adorazione della tua voce da tre minuti a questa parte. Sei una delle voci più forti di quest’anno in questo gioco. Ti prego vieni nella mia squadra perché ti ho detto la parola magica: Nina Simone”. J-Ax le chiede un bis a cappella con una parte della canzone. Lei esegue. Il rapper ammette: “Nella vita ho fatto un errore, quello di non premere questo pulsante”. Sacrosante parole, zio (cit.). Sceglie Pelù, gli altri coach si disperano. Con ragione.

2

22.48. Lei ha 18 anni, si chiama Giorgia Pino e canta in una rock band. Ha scelto “Come foglie”. J-Ax esprime la sua passione per Amsterdam e per i coffee shop. Piero Pelù e Noemi si voltano. E sceglie quest’ultima.

1i

22.35 La madre non voleva facesse la cantante. Carolina Russi però è a The Voice. La madre è speaker radiofonica. Curiosi di sapere chi è? La Pettinelli! Canta Fallin “Sono terrorizzata perché sono una a cui non piace fallire”. Eh, però capita eh. Raffaella Carrà si gira, può tirare un sospiro di sollievo. Unica a non voltarsi è Noemi. Raffaella cerca di convincerla a scegliere lei perché ha una canzone bellissima e difficilissima pronta da darle. J-Ax ribatte per invitarla. Pelù: “Hai una corona sulla maglietta? E’ quella che voglio metterti io in testa” Carolina non ha dubbi: “Vi ringrazio tutti ma io devo andare con J-Ax”.

1h

22.25 No Woman no cry/I’m yours. Sul palco c’è Piero Dread. Dopo un’iniziale esitazione, si gira solo J-Ax. Esultano gli amici. “Ciao zio come ti chiami, da quando canti”. Stanotte parlerò nel sonno borbottando “Zio, zio, zio…”, lo già.

1g

22.19. Mattia Battistini. Suo zio è baritono, lo rivela lui. E’ sposato, padre e insegna musica agli asili. Reinterpreta in versione bossa nova Billie Jean. J-Ax: “Non sa le parole in inglese!” Nemmeno Noemi le capisce. Nessuno pigia il bottone. Pelù si complimenta per l’interpretazione (“Potevi pigiare!” sottolineano da dietro le quinte).

1f

22.12. Elisabetta Gagliardi canta “Amore disperato”. Il primo a girarsi è Piero Pelù. “Ciao zia”. Indovinate chi l’ha detto? “Aver convinto me con questa canzone è stato come aver venduto ghiaccio agli eschimesi”. Sempre lui. Anche lei si affida al primo che si è voltato, quindi Piero Pelù.

1e

22.09. J-Ax: “E’ stato un po’ come se stessi provando a partorire al contrario”. Chi si segna tutte le perle di J-Ax? Anche questa: “Fare il rap è come il p0rno, ci nasci con certe caratteristiche”

1d

22.05. Antonio Careddu è il prossimo. Spiega di essere rimasto da Eminem ospite del Festival di Sanremo presentato dalla Carrà. Sale sul palco con cappellino e canta… Eminem. Niente, non si gira nessuno.

1c

21.53. Giuseppe Maggioni ha 34 anni, è di Bergamo e insegna canto. E si esibisce con “Don’t Stop me now” a pianoforte. Decisamente una bella voce, l’unico a non girarsi è J-Ax che scuote addirittura la testa. Poi, una volta girato “Io ogni volta che sento una canzone dei Queen…”. Ok, il rapper ha appena ammesso di odiare i Queen. Mi sento male. Per fortuna c’è Noemi:” Sei stato come un’amatriciana dopo un mese di dieta”. Per fortuna gli altri si sono voltati tutti. Raffaella ce l’ha fatta: sceglie lei.

1b

21.50. I genitori di Valeria non apprezzano le parole di Noemi: “Ma che sta addì? Ma che sta a dì?”

1a

21.46. Concorrente misterioso. E’ una ragazza che non è a proprio agio col suo aspetto. Nemmeno lo la vedremo inizialmente. Canta “One and Only”. Ecco Valeria ed è una bella ragazza. Bella. Noemi è l’unica a non essersi girata e spiega il motivo: era troppo agitata e alla Battle rischiava di essere ancora più nervosa. Opta per J-Ax

1

21.43. Ecco Sasha Susino. Si girano Noemi e Raffaella Carrà. L’ex concorrente di X Factor si complimenta per il groove. “Si sono girate solo le intenditrici!”. La ragazza dice di avere una grandissima stima per entrambe: “Per una questione di cuore, al momento, io scelgo Noemi”. E’ commossa e Noemi dice che non capisce quelli che piangono per le cose belle.

0g

21.37. La Raffa l’ho già detto che è un po’ impacciata nel non essersi girata?

0f

21.33. Ed ecco Alessandra Drusian, ex componente con “Io canto”. L’inizio è stato molto incerto. E’ emozionata e a quanto pare l’hanno notato anche i giudici. Nessuno si gira. Lei dice di essere membro dei Jalisse e Raffa ammette di essere imbarazzata. “Ti chiedo scusa col cuore”. J-Ax: “Ciao zia, l’attitudine e l’atteggiamento non fanno per me, sei bravissima comunque”.

0e

21.26. E indovinate chi l’ha spuntata? Sì, lei.

0d

21.17 Primo concorrente misterioso. Per novanta secondi nemmeno noi lo vedremo. E’ tranquillo ma… può essere anche non tranquillo. Ebbene sì. Ce la fa. Si esibisce e si girano tutti tranne Noemi. Ha i baffi ma non è un prete (sì, ormai me lo aspetto). J-Ax: “Io mi sono girato perché mi hai esaltato”. Gongola per aver fatto la rima. Ovviamente ha esordita con ‘Zio’.

0c

21.14 Finisce l’anteprima e ancora rivediamo Suor Cristina nel riassunto della puntata precedente. E riassumiamo i componenti delle squadre fino alla seconda puntata.

0b

21.02. Ovviamente si apre con la storia del boom di Suor Cristina. E per non dimenticare, ecco la faccia di Raffaella quando l’ha vista sul palco.

Terzo appuntamento (sui cinque previsti) con le Blind Auditions di The Voice of Italy 2. I casting al buio hanno il regolamento che ormai conosciamo tutti bene: Raffaella Carrà, J-Ax, Piero Pelù e Noemi saranno seduti sulla loro poltrona rossa girevole, dando le spalle al concorrente che si esibisce alle loro spalle. Solo grazie alla bellezze e alla potenza della voce ascoltata potranno decidere se schiacciare il pulsante rosso e scegliere il concorrente per la propria squadra. A quel punto si illuminerà la scritta “I Want You” e potranno scoprire l’identità (e l’aspetto fisico) dell’aspirante cantante. E se almeno due di loro si volterà, sarà il prescelto a dover decidere di quale team far parte.

La scorsa settimana è stata Suor Cristina Scuccia a monopolizzare completamente l’attenzione dei coach, attirando numerosi servizi sulle pagine web della stampa italiana e internazionale e nei programmi televisivi. Ci sarà anche in questa terza serata dedicata ai casting qualcuno in grado di attirare una simile curiosità da parte dei quattro giudici? Lo scopriremo ovviamente solo insieme, questa sera, in diretta con il nostro liveblogging.

the voice 2014 coach 1

Ed ecco, i concorrenti inclusi nelle squadre:

#TEAMCARRÀ: Federica Buda, Simone Di Benedetto, Tommaso Pini, Francesco Capriglione, Nunzia Anna “Nancy” Sardiello, Vittoria De Santis, Francesco Marotta

#TEAMNOEMI: Gianna Chillà, Simona Farris, Andrea Veschini, Antonella Anastasi, Gianmarco Dottori, Daniele Blaquier

#TEAMJ-AX: Luna Palumbo, Ivan Granatino, Giusy Scarpato, Suor Cristina, Yvonne Tocci, Alice Pardo, Giulia Dagani

#TEAMPELÙ: Giacomo Voli, Paola Bivona, Daria Biancardi, Andrea Azzurra Gullotta, Mia Schettino, Marco Costa, Steven Patrick Piu