Noel Gallagher contro i One Direction: “Fo**uti idioti”

L’ex membro degli Oasis a ruota libera contro la boyband

Non pensavate mica che Noel Gallagher fosse un fan dei One Direction? Sono certo che era già chiaro a tutti noi. Da oggi, dopo le sue ultime dichiarazioni a GQ, ne abbiamo la conferma dal diretto interessato (diversamente da Paul McCartney…)

Il cantante -che ha escluso anche qualsiasi reunion con il fratello per riformare gli Oasis (“Non accadrà”)- ha le idee ben chiare sul gruppo inglese finalista a X Factor Uk e in grado di ottenere record su record tra vendite di album, film e sold out ai concerti. Per lui sono solamente dei fot*uti idioti:

“Fot*uti idioti. (..-) Music pop banale come quella dei One Direction, quello che penso è che tutti stanno vincendo. I One Directio non stanno lavorando in un caz*o di Costcutter della zona (catena di negozi e supermercati, ndr), quel vecchiaccio che sta scrivendo canzoni per loro sta vincendo, non ha nemmeno bisogno di lasciare il suo studio di registrazione per farlo. Ha comprato nuove case che gli escono dalle orecchie”

Noel continua il suo elenco di vittorie:

“La casa discografica sta vincendo – perché stanno ottenendo tutti quei caz*o di bonus a Natale. Le ragazzine di 12 anni stanno vincendo perché magari un giorno, quando saranno cresciute e più grandi, potrebbero fare un pom*ino ad uno di loro”

Ma non tutti sono entusiasti. O forse tutti… tranne lui

“Sono tutti vincenti. Le uniche persone che stanno perdendo sono idioti come me che alle 9.30 del mattino, quando stai cercando di portare i bambini fuori dalla porta per andare a scuola, loro stanno fot*tutamente uccidendo una canzone di Blondie”

Il riferimento è chiaramente al brano “One Day or Another (Teenage Kicks)”, la versione di Blondie rifatta dalla boyband inglese.

Come non si può volere un po’ di bene ad un uomo così?

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Noel Gallagher

Tutto su Noel Gallagher →