Nirvana, Smells Like Teen Spirit sul nuovo disco di Jay-Z grazie a Courtney Love

Un permesso inaspettato da parte della vedova Cobain al rapper americano: la hit dei Nirvana sarà campionata in un brano del nuovo disco di Jay-Z, in uscita il 7 Luglio.

La notizia ha spiazzato i fan di entrambe le parti e non mancherà di suscitare polemiche e sbalordimenti assortiti, ma è talmente stramba da meritare: Courtney Love ha concesso a Jay-Z i diritti per campionare la canzone simbolo dei Nirvana, quella Smells Like Teen Spirit che ha cambiato il corso del grunge con un riff, in un brano che sarà pubblicato nel nuovo album del rapper americano Magna Carta Holy Grail, in uscita il 7 luglio (il 4 per i possessori dei cellulari che scaricheranno la app dedicata). Della canzone che conterrà i samples dell’inno dei Nirvana non si conosce ancora il titolo definitivo.

E stata la stessa vedova di Kurt Cobain, che detiene la maggior parte dei diritti di pubblicazione e utilizzo delle canzoni del marito, a prendere la decisione di lasciare che Jay-Z utilizzasse le lyrics dell’iconica canzone dei Nirvana, contenuta nel disco-manifesto degli anni Novanta del rock e del grunge Nevermind; Courtney Love ha dichiarato in un’intervista all’Huffington Post che l’idea di lasciare a Jay-Z la libertà di utilizzare le frasi del testo di Smells Like Teen Spirit viene dall’amicizia che li lega, anche perché apparentemente il rapper avrebbe preso senza permesso alcuni sample della canzone che solo successivamente sarebbero stati regolarizzati dal punto di vista legale ed economico. Un’altra controversia per l’utilizzo della canzone dei Nirvana verrà dal tormentato rapporto che lega Courtney Love alla figlia Frances Bean Cobain, avuta con Kurt, che ha riempito i giornali di gossip statunitensi ed europei con la notizia della perdita della custodia legale e i successivi litigi via Twitter. Nel corso dell’intervista Courtney Love ha aggiunto che la figlia molto probabilmente andrà fuori di testa per questa notizia del campionamento di Smells Like Teen Spirit da parte di Jay-Z.

 I’m letting Jay-Z use lyrics – Frances would freak [if she knew about it]. Jay-Z’s huge and we’re friends. I mean we’re not besties or anything…. They [used it] without asking, which is kind of nervy but the business side has been taken care of so it’s fine.

Una scelta destinata a far discutere su molti fronti, soprattutto quello del purismo dei fan dei Nirvana che hanno sempre visto in Courtney Love il male assoluto: sia nella vita personale di Kurt Cobain, tanto che alcune teorie cospirazioniste sulla morte del cantante e chitarrista dei Nirvana suppongono sia stata la stessa Courtney ad ucciderlo, sia nella gestione successiva dei diritti delle canzoni dei Nirvana, che hanno visto numerose volte la Love contrapposta a Dave Grohl e Krist Novoselic, i due ex componenti del trio, tra ripicche e veleni in rapida successione che si sono susseguiti per anni fino al raggiungimento di un agognato e traballante armistizio tra le parti.

(via Huffington Post)

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →