Coez - Ciao: testo e video ufficiale

Ciao, Coez: video e testo della canzone su Blogo.it

Ciao è il titolo del nuovo singolo di Coez estratto dall'album "Faccio un casino".

Il brano è prodotto da Frenetik & Orang3 ed è la seconda traccia all'interno del disco del cantante, rilasciato nel maggio 2017. Su Instagram, Coez ha rivelato di aver scritto la canzone quattro anni prima della sua pubblicazione e di considerarla uno dei suoi migliori pezzi. Infine, ha aggiunto, in un'intervista, che il brano parla della ragazza che ha ispirato gli album Non erano fiori e Niente che non va.

La canzone racconta come, crescendo, tante cose cambino (in quanto ci si trova a maturare e a capire come gira il mondo) e come anche lui si senta cambiato. Nonostante questo, c'è sempre una presenza femminile che lo accompagna, e della quale non riesce a liberarsi. La musicalità del ritornello indica come il ritrovarsi costantemente davanti a questa persona provochi in lui confusione, in quanto non riesce a trovare una spiegazione a questi incontri. Probabilmente, avendo oggi smesso di chiederselo, ha maturato la consapevolezza che non possono fare a meno l'uno dell'altra.

In apertura post il video della canzone, qui sotto il testo.

coez-ciao.jpg

Coez - Ciao, Testo

[Strofa 1]
Ho smesso col credere ai grandi
O almeno di credere che esistano
Quando ho smesso con il Crystal Ball
Non do più peso alle parole di una rivista, oh
Un vero artista, dicono, non si rattrista, no
Ho smesso con certi tipi di rum, non mi
Facevano stare bene i giorni dopo i concerti
E ho chiuso progetti
Smesso d'avere rapporti non protetti
Da quando non sto con te

[Ritornello2]
Ciao, ci vediamo, come va?
E come mai non smetto mai con te?
Sembra strano, tu te ne vai
Ma le tue strade portano da me
Perché? Perché?
E le mie strade portano da te
Perché? Perché?
Oggi ho smesso di chiedermelo

[Strofa 2]
Ho smesso col frequentare certe sale da ballo
Se non mi riesco a addormentare do la colpa al caldo
E guardo spesso in alto, cerco di non cadere
Sono a terra e rido
Ciò che è a terra ormai non può cadere
Dove andrai? E dove andrò?
Ma come piange il cielo, oh
Su di te, su di noi
Che siamo soli davvero

[Ritornello2]
Ciao, ci vediamo, come va?
E come mai non smetto mai con te?
Sembra strano, tu te ne vai
Ma le tue strade portano da me
Perché? Perché?
E le mie strade portano da te
Perché? Perché?
Oggi ho smesso di chiedermelo

[Bridge4]
Ho smesso di lottare e andare contro certi mostri
Dentro un cinema 3D con più di mille posti
E ho smesso di volere donne, soldi, gloria e fama
Perché la brama delle cose infine le allontana

[Ritornello2]
Ciao, ci vediamo, come va?
E come mai non smetto mai con te?
Sembra strano, tu te ne vai
Ma le tue strade portano da me
Perché? Perché?
E le mie strade portano da te
Perché? Perché?
Oggi ho smesso di chiedermelo

srapi.setPkey('252b199f1f3067f890b493eb52294b48'); srapi.setSongId(751869); srapi.run();

  • shares
  • +1
  • Mail