Zayn Malik: "Non parlo con nessuno dei One Direction"

Zayn Malik spiega che, oggi, non ha più rapporti con i suoi compagni di band.

zayn-malik-one-direction.jpg



Zayn Malik

ha rilasciato un'intervista per Billboard e, rispondendo alle domande, ha sciolto il mistero sul suo rapporto attuale con i suoi ex compagni di band, Niall Horan, Liam Payne, Harry Styles e Louis Tomlinson.

"Le nostre relazioni sono sicuramente cambiate da quando eravamo insieme in una band ma penso che sia semplicemente la vita. Tutti crescono. Due dei ragazzi ora hanno dei figli. Ma no, non parlo con nessuno di loro"

A luglio, Louis Tomlinson raccontò di aver rivisto Malik dopo la morte di sua madre: fu la prima volta dopo che Zayn aveva lasciato il gruppo, nel marzo del 2015. Ai tempi disse:

"Sì, abbiamo parlato, siamo in contatto, tutto è a livello civile".

Malik ha poi aggiunto:

"Non è il modo in cui ha eravamo soliti essere, ovviamente, siamo stati molto più vicini perché eravamo tutto il tempo insieme, trascorrevamo 24 ore al giorno a contatto e ora stiamo vivendo la nostra vita, siamo tutti cresciuti, individualmente, e continuiamo a stare in contatto non tanto come era d'abitudine prima"

Infine ha ribadito come il rapporto con Harry Styles fosse già inesistente da subito:

"Ad essere onesti, non ho mai parlato con Harry anche quando ero nella band. Quindi non mi aspettavo molto da un rapporto con lui quando me ne sono andato. E non ne ho avuti, sinceramente"

Nonostante queste dure parole, a settembre 2017, Zayn non aveva escluso una ipotetica reunion futura con il gruppo:

"Chi lo sa? L'ho già detto prima: mai dire mai. Se volessi tornare fra 10, 15 anni, allora sì, perché no? Non lo so. Se non volessi essere nella band, allora, forse no. Dipende solo da come mi sento in quel momento ".

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO