David Bowie, un anno dalla sua morte: 10 curiosità che forse non sapevi

10 gennaio 2017, un anno dalla morte di David Bowie: l'omaggio al cantante su Blogo.it

TO GO WITH AFP STORY by DEBORAH COLE and RAPHAELLE LOGEROT - FILES - A portrait taken on May 13, 1983 shows British singer David Bowie during a press conference at the 36th Cannes Film Festival. British rock icon David Bowie revives his love story with Berlin with his first new album in a decade out in March 2013, and the city is returning his affections with fervent tributes to its adopted son.     AFP PHOTO / RALPH GATTI        (Photo credit should read RALPH GATTI/AFP/Getty Images)

Il 10 gennaio 2016, David Bowie ci lasciava per sempre. La notizia della sua morte rimbalzava e sconvolgeva i fan, a pochi giorni dall'uscita del suo ultimo disco, Blackstar. David era malato da mesi ma aveva preferito non divulgare la notizia delle sue condizioni, per non essere al centro di un morboso ciclone mediatico. Oggi, 10 gennaio 2017, vogliamo omaggiare e ricordare Bowie con una serie di curiosità su di lui e sulla sua carriera, entrambi indimenticabili.

01. Il primo brano arrivato in vetta alla Uk chart è stato Space Oddity, nel 1969.. In patria la BBC scelse di trasmettere proprio questo pezzo durante i servizi dedicati all'allunaggio.

02. In Usa, la prima canzone che ha conquistato la classifica americana è stata Fame, scritta insieme a John Lennon, nel 1975.

03. Bowie è stato colpito a un occhio da un lecca-lecca, mentre si esibiva sul palco di Oslo, nel 2004.

04. Nel film Labyrinth del 1986 interpreta Jareth Il Re dei Goblin. Nel 2006, è apparso in The Prestige, accanto a Hugh Jackman e Scarlett Johansson. E' stato anche Ponzio Pilato nel film di Martin Scorsese L'ultima tentazione di Cristo.

05. Bowie ha registrato una versione di Space Oddity in italiano dal titolo Ragazzo Solo, Ragazza Solo.

06. Nel suo tempo libero, amava dipingere, scolpire e scrivere. I suoi artisti preferiti erano Tintoretto, John Bellany, Erich Heckel, Picasso e Michael Ray Charles.

07. La collaborazione tra i Queen e David Bowie per il brano "Under Pressure" non era programmata. Si è trovato in studio mentre la band lavorava al pezzo.

08. Dopo John Lennon, doveva essere proprio David Bowie il prossimo da uccidere nell'elenco dell'assassino, Mark David Chapman.

09. Il suo vero nome era David Jones. Ha anche registrato il suo primo singolo "Liza Jane" con quel nome. In seguito lo ha cambiato per non essere confuso con Davy Jones, il cantante dei Monkees, che era già famoso negli Stati Uniti.

10. David Bowie ha chiesto ai suoi fan di votare quale canzone cantare durante il suo tour mondiale nel 1990. Hanno votato per "The Laughing Gnome", che è senza dubbio una delle più brutte della sua carriera. Bowie non ha mai interpretato la canzone durante il suo tour mondiale.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO