I Pooh sono amati (anche nel tour 2008) dal pubblico quindicenne

Beat regeneration tour

I Pooh stanno portando in giro per l'Italia dal 29 marzo il loro lungo tour legato al nuovo album di successo "Beat Regeneration". In queste pagine sappiamo da vecchi sondaggi non essere particolarmente amati da voi lettori, ma c'è una nuova nota che vi riporto dall'intervista realizzata per Quotidiano.net che è importante segnalare. Ecco cosa dice Dodi Battaglia relativamente al pubblico che li ama e li segue ai concerti:

“Una volta c'era il grande fenomeno del divismo, la gente ti saltava addosso, bisognava girare con scorta e servizio d’ordine. Ora c'è più educazione e più che il fanatismo vogliamo fare trasparire l'immagine bella e positiva di quello che abbiamo fatto, fare sentire tutti nostri fratelli. Oltre a questo, diciamo che il nostro pubblico accoglie di tutto: è trasversale, dall'ultracinquantenne fino al quindicenne perché diamo credibilità e rispetto. Spesso i genitori portano i figli a vedere i concerti, un amore per i Pooh che si tramanda di generazione in generazione. E ogni nostro nuovo disco è un’occasione per conquistare un nuovo pubblico”.

La credibilità e il rispetto dei Pooh coinvolgerebbe anche i giovanissimi, gli stessi che proprio a quell'età (non tutti, eh?) ascoltano la musica house, i Tokio Hotel e i Finley. Quale elemento di fascino può avere per un giovane italiano la musica dei Pooh? A seguire le date ancora rimaste del tour 2008.



15 aprile Roma - Palalottomatica
18 aprile Napoli - Palapartenope
19 aprile Barletta - Palasport
22 aprile Palermo - Palasport
23 aprile Acireale (CT) - Palasport
26 aprile Rimini - Stadium 105
8 maggio Perugia - Palaevangelisti
10 maggio Torino - Palaolimpico (ex Isozaki)
  • shares
  • Mail