Concerto Primo Maggio 2014 a Roma: tutte le esibizioni

Cantanti, ospiti, gruppi, tutte le informazioni sul Concerto del Primo Maggio 2014, in diretta su Soundsblog.it

1g

E' iniziato intorno alle 15 e, interrotto solo da una breve pausa, il Concertone è terminato a mezzanotte in punto, con una seria di ospiti e artisti che sono saliti sul palco per parlare di storia, di vita reali ed esistenze da non dimenticare, e per intrattenere i presenti (e il pubblico a casa) con una serie di performance live. A partire dalle 20, ecco chi si è esibito: Modena City Ramblers, Tiromancino, Perturbazione, Piero Pelù, Orchestraccia con Edoardo Leo, Rocco Hunt, Clementino (con una decina di pezzi), Di battista e Orchestra di 50 sassofoni, Brunori Sas, Nino Frassi & i Los Plaggers e Alberto Bertoli.

Qui sotto tutto il Concerto del Primo Maggio 2014, minuto per minuto.

Concerto del Primo Maggio 2014, liveblogging

5B

23.44 Siamo in chiusura con i saluti al pubblico ("Siete venuti qui con un entusiasmo incredibile per ore e ore") e agli artisti. Si termina con Alberto Bertoli e il brano Eppure Soffia, Come un uomo e A Muso Duro. Infine, Francesca Barra legge una poesia inedita di Alda Merini. "Siete liberi!" ironizza, salutando il pubblico. E qui finisce l Concerto del Primo Maggio 2014.

5a

23.41 Nino legge una poesia sul Pirmo Maggio del 1947 quando vennero uccise 11 persone a Portella della Ginestra.

5

23.32 Nino Frassica e i Los Plaggers. Due canzoni del loro repertorio. "E' una canzone autobiografica, si intitola Siamo Donne". Eh sì, la canzone che avete in mente. Adoro. Ma dura solo pochi secondi. Poi "Tamurriata Nera"

4c

23.26 L'avventura di due sposi. Italo Calvino, il racconto accompagnato dalla musica di Fabrizio Bosso, a leggere Paola Minaccioni ed Edoardo Leo.

4b

23.09. Si torna alla musica con Mambro reazionario dei Brunori Sas. Subito dopo Le quattro volte e Rosa

4a

23.03 Un hotel a sei stelle che ha dato la possibilità di lavorare a delle persone speciali. Francesca Barra invita sul palco una di loro. Ecco Livia insieme a Paolo

3e

22.47 Stefano di Battista sul palco insieme ai fiati (cinquanta). Suonano Vivaldi. Poi brano a sorpresa con il pubblico augurando un anno, questa volta, veramente migliore per tutti. E' Come Together dei Beatles.

4

22.35. Dopo il saluto a Clementino, ecco O 'Vient. Poi un invito al pubblico di saltare prima di andarsene. E niente, dopo dodici canzoni del rapper, speriamo possa tornare e riescano a trovargli un buco prima della fine di questa serata.

3d

22.29. Ritorna Rocco Hunt per Capocannonieri. Siamo all'undicesima canzone di questo "Speciale concerto di Clementino" 'spacciato' come Concerto del Primo Maggio, praticamente. Ed ecco O mar e o sol.

3c

22.24. Dopo sette canzoni di Clementino un po' di freestyle, va. E via di Nirvana con pogata verso il cielo (per evitare tipo morti e contusioni)

3a

22.10 Si passa a Buenos Aires Napoli e Ci rimani male, E' normale, La Luce e Chimica Brother.

3

22.05 "Ma quanto è bello quando un ragazzo di 19 anni fa ballare tutta questa gente?! Ma quanto è bravo?". Edoardo Leo gasato. E dopo Rocco Hunt ecco Clementino. Primo pezzo "Fratello", poi (Medley) con complimenti al pubblico "Ragazzi siete alto livello"

2i

21.59. E' il momento di Vieni Con Me e Nu Juorno Buono.

2h

21.56. Ed è il momento di Rocco Hunt che inizia con Senza Chances e Devo Parlare

2g

21.53. Dario Vergassola sul palco accanto a Francesca Barra in versione rock (in pelle nera).

2f

21.45 E' il momento di Nina alla Finestra.

2e

21.42 Intervento di Sabrina Impacciatore che racconta di un femminicidio.

2d

21.39 Edoardo Leo con la sua Orchestraccia canta Lella

2c

21.33 Imitazione di Ignazio Marino da parte di Max Paiella.

2b

21.31. Selfie involontario.

2a

21.26 "La prossima è la canzone per la quale vi invito a tirare fuori l'energia più creativa che c'è dentro di voi". Ecco Toro Loco.

2

21.22 Pelù ironizza: "Giù le mani da Silvio, toghe rosse!". E poi, Dimmi il nome

1h

21.17 Pelù: "Un omaggio al grande Fabrizio De Andrè..." Ecco una versione tutta da ballare de Il pescatore.

1g

21.13 Pelù: "Io gli unici cannoni che ammetto sono quelli che dovrebbe fumarsi Giovanardi". Poi, dopo ovazione popolare, ecco Sto Rock.

1f

21.10. Piero hai un microfono nei jeans o sei contento di vedermi? (cit.)

1e

21.06. "Non vogliamo elemosine da 80 euro, vogliamo lavoro". Poi accenna Ragazzo e Parte con Bomba Boomerang

1d

21.04. Piero Pelù sul palco dopo la fine della seconda parte. E qualcuno tra il pubblico ha caldo.

1c

20.55 Edoardo Leo legge un pezzo di Gabriel García Márquez.

1b

20.54. Immancabile L'unica, direttamente da Sanremo 2014. E saluto diretto alla folla.

1a

20.41. Edoardo Leo e Francesca Barra presentano i Perturbazione. Primo pezzo eseguito è Musica X. "Ci avevano parlato di voi fateci sentire un po'?". E boato della Piazza fu. Poi si passa a "Diversi dal resto"

1

20.35 Barra sale sul palco e presenta Aldo Cazzullo per raccontare una drammatica storica accaduta nel fascismo, quella di Iris Versari

0g

20.33 Piero Pelù: "Casini e Berlusconi potrebbero andare tutti e due ai servizi sociali ma non per un mese!" Siamo nel backstage del Concerto.

0f

20.25 Ed ecco il loro cavallo di battaglia, Due Destini. "Non siamo soli, guardate quanti siamo!" Conclude con "Liberi" e l'augurio per tutti di trovare un lavoro. Edoardo Leo lo bracca al termine del live e gli chiede quante volte si è già esibito qua:" Circa sette". Ogni volta è un'emozione.

tiromancino

20.15 "Questo è un pezzo dedicato a un amico a un maestro uno dei grandi artisti romani: Franco Califano!" E partono le note di Un tempo piccolo, seguito da Immagini che lasciano il segno.

0d

20.11 Ok, fine intervento. I Tiromancino sono pronti e Vergassola abbandona il palco. Si inizia con Indagine su un sentimento

0c

20.09. Dario Vergassola sale sul palco: "La Fiat ha passato la sede legale ad Amsterdam. Dev'essere stato Lapo".

0b

20.02. Puntualissimi, alle 20, si inizia con i Modena City Ramblers che cantano... l'Inno di Mameli. Poi "Bella Ciao" e il pubblico è in delirio. Edoardo leo ripete tipo dieci volte che sono stati Straordinari. (x10)

0a

19.55. Eccoci pronti per commentare insieme, nuovamente, la seconda parte del Concerto del Primo Maggio che si concluderà intorno a mezzanotte.

Schermata 2014-05-01 alle 18.53.45

18.54 Con le battute di Dario Vergassola e il saluto di Edoardo Leo e Francesca Barra finisce la prima parte del Concertone del Primo Maggio 2014. Noi di Soundsblog vi salutiamo e vi diamo appuntamento alle ore 20, quando ricomincerà il collegamento con Piazza San Giovanni. A dopo!

Schermata 2014-05-01 alle 18.49.25
18.49 Terza canzone più tranquilla -più reggae e poi vira ska. Si va verso lo stacco doveroso per il tg3 ma si continua a ballare in "tutta Romaaaaa".

Intanto domande epocali:

Schermata 2014-05-01 alle 18.45.59
18.45 Secondo brano introdotto da "ballateeeee". E ballate, vah. Ma lo scorpione ubriaco è quello in giacca blu qui sopra?

Schermata 2014-05-01 alle 18.41.34
18.42 Musica A Manovella salgono sul palco, vengono da Potenza. Alleggeriscono facendo ballare tutti quanti con i soliti ritmi tun tun tun di percussioni e fisarmoniche. E vabbè, alleggeriamo.

Concerto Primo Maggio 2014 in diretta: Federica Sciarelli e Gildo Claps


Schermata 2014-05-01 alle 18.36.10
18.35

Federica Sciarelli sale sul palco per raccontare il caso di Elisa Claps con il fratello della ragazza, Gildo. Per l'omicidio della Claps, Danilo Restivo è stato condannato a 30 anni, ma al momento è in Inghilterra per i 40 anni di un secondo omicidio. Frecciata al sistema giudiziario italiano da parte di Gildo Claps: "meglio che resti in Inghilterra, in Italia non so se sconterebbe la sua pena".

Federica Sciarelli chiede che la chiesa dove è stata trovata Elisa Claps diventi un centro antiviolenza per le donne.

18.32 E' il momento dei comunicati dei capi dei sindacati che non sono a Roma: Susanna Camusso per la CGIL, Raffaele Bonanni per la CISL e Luigi Angeletti per la UIL erano a Pordenone alla Electrolux che rischia la chiusura. L'appello, naturalmente, è alla necessità di lavoro in Italia.

Concerto Primo Maggio 2014 in diretta: Riccardo Sinigallia


Schermata 2014-05-01 alle 18.29.12
18.28

Il terzo brano di Riccardo Sinigallia è Le ragioni personali. Saluta augurando buon primo maggio a tutti.

Schermata 2014-05-01 alle 18.19.30
18.20 Sinigallia ringrazia i tecnici che hanno allestito il palco e saluta il pubblico. Il secondo brano è Per Tutti. Elettronico e lunghissimo, tenta la carta dell'atmosfera sostenuta. Non è male.

Ehm... Qualche romano ci chiarirebbe questo Tweet?

E qualcuno lancia sondaggi:

Schermata 2014-05-01 alle 18.16.29
18.16 Riccardo Sinigallia sale sul palco per il suo set. Prima di Andare Via, squalificato a Sanremo 2014, è il primo brano.

Concerto Primo Maggio 2014 in diretta: P Funkin Band


Schermata 2014-05-01 alle 18.12.34
18.12

E tocca ai P Funkin Band risuonarla in una versione tutta nuova, col pubblico che canta. Dai almeno sono stati convincenti.

Schermata 2014-05-01 alle 18.11.41
18.11 Piazza San Giovanni canta invece Albachiara di Vasco Rossi. Edoardo Leo non si trattiene: "Quanto siete belli".

Schermata 2014-05-01 alle 18.06.56
18.06 omaggio a Lucio Dalla, Enzo Jannacci e Edoardo Bennato dalla P Funkin Band con Edoardo Leo. Accennano "Disperato Erotico Stomp", "El purtava el scarp del tennis" e "Un giorno credi" con i fiati. Siparietto carino, almeno, niente di nuovo ma fresco e rilassante.

Concerto Primo Maggio 2014 in diretta: Kachupa


Schermata 2014-05-01 alle 17.59.39
18.03

Secondo pezzo per i Kachupa. Qui la quota balcanica è più forte. Mo' ve la buco sta fisarmonica.

Schermata 2014-05-01 alle 17.58.49
17.57 Ed ecco la quota balcanica: i Kachupa! Presentano l'inno "Siamo tutti africani". Più che balcanica, pare proprio la quota "gruppo pugliese con percussionista ghanese". E via con i bei sentimenti, la retorica dei fratelli africani, eccetera.

Concerto Primo Maggio 2014 in diretta: Carlo Petrini


Schermata 2014-05-01 alle 17.57.54
17.56

Francesca Barra si schiera contro il razzismo, citando la banana di Dani Alves, e Petrini le dà manforte: "un razzista anzitutto è un cretino".

Schermata 2014-05-01 alle 17.53.45
17.54 Sul palco Carlo Petrini di Slow Food parla del progetto di diecimila orti in Africa contro la vergogna dell'hand grabbing, accaparramento della terra africana da parte di multinazionali con la complicità dei governi. Gli africani devono riconquistare la propria terra, dice Petrini. Siamo tutti africani! E perché non ricordare gli sprechi di cibo? Contro lo spreco e contro lo sfruttamento: cambiare idee!

Concerto Primo Maggio 2014 in diretta: Statuto


Schermata 2014-05-01 alle 17.44.51
17.51

Si chiama l'applauso per Patrizia Moretti, mamma di Federico Aldrovandi. Poi si ricorda la tragedia di Superga, il cui anniversario cade il 4 maggio. Gli Statuto dedicano Ragazzo Ultrà ai tifosi, si schierano contro la tessera del tifoso. Ma sì, mettiamoci dentro tu.

Schermata 2014-05-01 alle 17.48.00
17.47 Occupazione, lavoro, figli e padri che entrambi si trovano senza lavoro. "Un Giorno di Festa" è la canzone che dedicano loro gli Statuto.

Schermata 2014-05-01 alle 17.43.24
17.43 Tocca agli Statuto, i mod che festeggiano trent'anni di carriera. Dedicano il loro set a Torino, dove si sono formati, e alle famiglie della Thyssen-Krupp. La canzone è "In Fabbrica", dei Gang. Proprio oggi, ci sono stati numerosi scontri a Torino per il Primo Maggio.

Schermata 2014-05-01 alle 17.42.20
17.42 Leo e la Barra sono nella fossa. Vogliono fare i #selfie.

Concerto Primo Maggio 2014 in diretta: Maurizio Maggiani


Schermata 2014-05-01 alle 17.37.02
17.35

Maurizio Maggiani, lo scrittore, legge un racconto sui Primo Maggio con suo padre. "In questo momento vorrei essere Jimmy Page e fare il più grande assolo di chitarra della terra, ma sono solo uno scrittore che racconta storie". Sentirgli nominare la bandiera rossa e accennare la canzone dei lavoratori è quasi commovente e il racconto è molto bello, ma qualcuno spazientito fischia.

Concerto Primo Maggio 2014 in diretta: Agricantus


Schermata 2014-05-01 alle 17.32.17
17.31

Turnari è il secondo pezzo, segna il ritorno degli Agricantus dopo 12 anni. "Non bisogna dimenticare le nostre storie". Sì, avete ragione. Però almeno un pezzo più movimentato lo potevate scegliere.

Schermata 2014-05-01 alle 17.30.36
17.30 Panoramica su Roma, alè.

Schermata 2014-05-01 alle 17.25.50
17.25 Tocca ai palermitani Agricantus salire sul palco con Nsunnai, il loro primo pezzo.

Concerto Primo Maggio 2014 in diretta: Levante


Schermata 2014-05-01 alle 17.23.26
17.22

L'intervista di Vergassola a Levante gioca come sempre sul surreale.

Schermata 2014-05-01 alle 17.18.41
17.18 "A tutti i lavoratori: siate duri sempre" Di comprendonio? Non indaghiamo oltre. Terzo pezzo per lei, Duri come me. Saluta presentando la band e dicendo "Grazie, buon primo maggio".

Schermata 2014-05-01 alle 17.16.52
17.16 Seconda canzone del suo set, Memo: ma perché non si capisce cosa dica? Mangia le parole? Grinta ce n'è, per fortuna, e si fa sentire. Sveglia, se non altro.

Schermata 2014-05-01 alle 17.12.55
17.11 Tocca a Levante, eccola con Alfonso. Che vita di m*rda, ti capiamo benissimo Leva'. Arriva urlando "Ciao Romaaaaa". Ha sul braccio la scritta "X mio padre".

Concerto Primo Maggio 2014 in diretta: Piotta


Schermata 2014-05-01 alle 17.08.31
17.08

Er Piotta? Tommaso Piotta? Seriously? E vai con La Grande Onda!

Concerto Primo Maggio 2014 in diretta: Gherardo Colombo


Schermata 2014-05-01 alle 17.06.58
17.04

L'ex magistrato Gherardo Colombo si improvvisa attore e musicista con due attori per la nuova storia da raccontare. Si parla di Costituzione.

Concerto Primo Maggio 2014 in diretta: Taranproject Ronda


Schermata 2014-05-01 alle 16.57.05
17.00

Terzo e ultimo brano per i Taranproject: doppio dialetto, piacentino calabrese. Per ballare, si balla senza dubbio. E c'è chi su Twitter gioca al campanilismo:

Schermata 2014-05-01 alle 16.57.05
16.57 Bastano una fisarmonica e le chitarre per far ballare piazza San Giovanni, vabbè, lo sappiamo. Se poi una canzone parla di rivoluzione, la tua rivoluzione, figurati dove arriva il livello..

Schermata 2014-05-01 alle 16.54.00
16.51 Taranproject e Daniele Ronda sul palco. Quota folk sud/nord: check.

16.49 La storia a lieto fine di Marcello Obreni, dipendente di un'azienda chimica di Bergamo, viene raccontata da Edoardo Leo.

Concerto Primo Maggio 2014 in diretta: Velvet


Schermata 2014-05-01 alle 16.45.04
16.44

E Funzioni Primarie, grandissimo pezzo. Tirano sempre molto, c'è poco da dire.

Schermata 2014-05-01 alle 16.40.27
16.39 Scena romana, quota uno: i Velvet ritornano sul palco del primo maggio. Il loro nuovo disco si chiama Storie. Esordiscono con una ballad che lascia un po' perplessi, per fortuna il brano poi cambia ritmo. A me son sempre stati simpatici, i Velvet. E sul palco si sono portati Fabrizio Bosso.

16.38 E' il momento dei #selfie: Vergassola è in cima alla torretta.

Concerto Primo Maggio 2014 in diretta: Francesco Di Bella e i Palace Cafè


16.33

La dedica del terzo brano è all'Angelo Mai, il circolo romano occupato sgomberato il mese scorso. Canto pe' nun suffri' è il titolo del brano. Non sono male, è il contesto ad essere fuori luogo. Sembra tutto sbagliato e forzatissimo. Con "Buona primavera" salutano e se ne vanno.

Schermata 2014-05-01 alle 16.30.36
16.31 Il secondo brano è in dialetto napoletano e si fa più elettronico. Non è certo da ballare, per carità, ma almeno non è scontato.

Schermata 2014-05-01 alle 16.29.17
16.29 Francesco di Bella e i Palace Cafè salgono sul palco. Sugarman è il primo pezzo: pane e Beatles tutte le mattine, dati i suoni e le progressioni.

Concerto Primo Maggio 2014 in diretta: Giancarlo de Cataldo


Schermata 2014-05-01 alle 16.24.29
16.22

Giancarlo De Cataldo racconterà una storia di Sandro Pertini: una storia diversa, dice la Barra, dal punto di vista di Pertini carcerato per le sue idee antifasciste. Ad accompagnarlo Mimmo Epifani al mandolino.
Schermata 2014-05-01 alle 16.25.20

Concerto Primo Maggio 2014 in diretta: Modena City Ramblers


Schermata 2014-05-01 alle 16.17.18
16.16

L'omaggio a Enrico Berlinguer, i cui funerali si tennero proprio a Piazza San Giovanni trent'anni fa, è con un'altra canzone del set dei Modena City Ramblers.

Schermata 2014-05-01 alle 16.12.44
16.12 Il set continua con un brano che nel ritornello urla Occupy Wall Street. E su Twitter c'è chi si lamenta, sia della scaletta, sia del Concertone in generale.

Schermata 2014-05-01 alle 16.07.55
16.07 Salgono sul palco i Modena City Ramblers: esordiscono con Cento Passi, il brano dedicato proprio a Peppino Impastato. Chiamano le mani della piazza "per chi ogni giorno combatte le mafie del nostro paese, soprattutto quella parte di forze dell'ordine che non si alzano ad applaudire i colleghi assassini".

Schermata 2014-05-01 alle 16.06.57
16.05 Il primo gruppo ufficiale viene introdotto dalle parole sulla bellezza di un grande italiano, Peppino Impastato. La Barra sbaglia l'anno di morte di Impastato, dice 1979 invece è il 1978.

Se si insegnasse la bellezza alla gente...

Schermata 2014-05-01 alle 16.03.41
16.04 Edoardo Leo si lancia in un "Ciao Roma! Mmmazza quanto sete belli!"

Schermata 2014-05-01 alle 16.00.33
15.59 finisce ufficialmente l'anteprima del Concerto del Primo Maggio. Edoardo Leo e Francesca Barra sul palco inaugurano il Concertone: la Barra dice che il lavoro è un diritto, "questa è la vostra festa". Edoardo Leo parla di "momento storico particolare: siamo qui per un motivo preciso, a Chicago alcuni anarchici furono impiccati per aver protestato per il diritto alle otto ore lavorative." Vengono introdotti gli ospiti speciali di oggi, tra scrittori e artisti, e soprattutto le storie delle persone normali.

Schermata 2014-05-01 alle 15.53.07
15.51 "Questo pezzo lo voglio dedicare a tutti quei ragazzi che se ne stanno andando dal nostro Paese, speriamo che ritornano". Ciao congiuntivo. Enrico Capuano chiama sul palco il chitarrista Enrico Ciacci, fratello di Little Tony, che lo accompagnerà in "Tu vuo' fa l'americano" in versione ska reggae. A Renato Carosone che si gira nella tomba non ci pensa nessuno? Si passa anche verso il rock e l'omaggio a Hendrix.
Schermata 2014-05-01 alle 15.58.50

Schermata 2014-05-01 alle 15.49.19
15.46 Vergassola "il folk è il rock del popolo, ci rinfresca la memoria sulle nostre radici". Introduce Enrico Capuano feat. Tammurriata Rock. E anche la quota Sud Sound System è rispettata.

Schermata 2014-05-01 alle 15.44.42
15.41 La seconda canzone è "Satura" e il cantante, dopo aver salutato con un "Ciao Mamma!", chiama le mani del pubblico a dare il tempo. Sono in almeno sette sul palco e si agitano in continuazione col folk sostenuto.

Schermata 2014-05-01 alle 15.38.11
15.38 Salgono sul palco gli Orange, dalla Val D'Aosta. E via con la quota folk romantica! D'altronde bisogna pur rimpiazzare la Bandabardò...

Schermata 2014-05-01 alle 15.29.34
15.37 Le domande di Vergassola a Capuano non si smentiscono mai: anche questa è tradizione, no?

Schermata 2014-05-01 alle 15.34.19
15.33 Il chitarrista è il migliore di tutti. Si vede male ma è colpa dello streaming.

Schermata 2014-05-01 alle 15.31.03
15.30: Ultimi finalisti, dai Castelli Romani: i Kutso, portano "Compro una tv" e "Questa società". Rock, almeno, di quello suonato di gusto.

15.29 Vergassola intervista Capuano: "il suo genere viene definito combat hippie, che è un controsenso: parliamo di altri cannoni?".

Schermata 2014-05-01 alle 15.25.22
15.24: Secondi finalisti, i Disco Socks da Vasto: suonano "disco rock", il brano che presentano è in inglese e si chiama Jasmine. Vabbè ma imitano i Darkness, dai, e pure palesemente: sbagliando le pronunce inglesi, come è costume tra gli italiani.

15.23 Dario Vergassola dà voce alla storia di Paola Armellini, la mamma di Matteo, uno dei tanti lavoratori dello spettacolo: l'anno scorso è morto mentre montava il palco di Laura Pausini.

Schermata 2014-05-01 alle 15.16.36
15.16 La prima band finalista viene da Aversa: sono in due e si chiamano Bastian Contrario. Il primo brano, se non abbiamo capito male, dovrebbe chiamarsi "Annina". Dura all'incirca sei minuti abbondanti.

Schermata 2014-05-01 alle 15.14.44
15.15 1MFestival, si annunciano i nomi dei tre finalisti: si può votare sul sito dedicato, affiliato al sito del primomaggio. Dario Vergassola invita a votare e dice: "anche quelli brutti al primo maggio sembran belli!".

Schermata 2014-05-01 alle 15.09.52
15.09 Meno male che il sole splende su Roma, come canta la band. Si parla delle storie da raccontare, tema di quest'anno. Ed ecco il rispetto delle quote reggae/quote dialetto, come vi abbiamo spiegato qui.

Schermata 2014-05-01 alle 15.07.45
15.05 E sul palco, per l'Anteprima del Concerto del Primo Maggio, ci sono i Crifiu.

Concerto Primo Maggio 2014, scaletta esibizioni


Anteprima:
CRIFIU
BASTIAN CONTRARIO
DISCO SOCKS
KUTSO
L'ORAGE
CAPUANO TAMMURRIATA

Diretta:
MODENA CITY RAMBLERS
FRANCESCO DI BELLA
VELVET
TARANPROJECT - RONDA
PIOTTA
LEVANTE
AGRICANTUS
STATUTO
KACHUPA
LEO + P-FUNKING BAND
SINIGALLIA
MUSICA MANOVELLA

Serale:
MODENA CITY RAMBLERS
TIROMANCINO
PERTURBAZIONE
PELU'
ORCHESTRACCIA con EDOARDO LEO
ROCCO HUNT
CLEMENTINO
DI BATTISTA & ORCHESTRA 50 SASSOFONI
BRUNORI SAS
NINO FRASSICA & i Los Plaggers

Concerto Primo Maggio 2014 in diretta: tutte le anticipazioni e il live su SoundsBlog

1 Maggio
1456644_10151984778442937_610296490_n
10.34 Ultim'ora sgradita per la Bandabardò: con un messaggio sulla pagina Facebook ufficiale del gruppo, il cantante Erriquez ha detto di essere impossibilitato a partecipare per motivi di salute. La Bandabardò non sarà al Concertone del Primo Maggio.

Cari tutti e tutte. Non sto molto bene e se ha ragione il medico sto proprio maluccio. Questo di sicuro significa che al primo maggio la Banda NON ci sarà. Mi dispiace tantissimo, vorrei salutarvi con un bacione ma è meglio che mi tenga i miei adorati germi. Ciaociao ERRIQUEZ.

10.29 A Roma fervono le preparazioni per il Concerto del Primo Maggio 2014 di Piazza San Giovanni: dall'account ufficiale dell'organizzazione è arrivata una foto scattata a chi, il primo maggio, lavora sempre e comunque, come i ragazzi che montano il palco.

Hashtag Twitter ufficiale del concerto è naturalmente #concertoprimomaggio ma si può utilizzare anche #primomaggio, anche se più generico.

30 Aprile
Inizierà, come di consueto, alle 16 di domani, su Rai Tre, in diretta, il Concerto del Primo Maggio 2014. Quest'anno, a presentare l'evento saranno Edoardo Leo e Francesca Barra, pronti ad annunciare gli artisti che hanno assicurato la loro partecipazione all'evento e a intrattenere il pubblico numeroso accorso a Roma.

Questi i nomi dei cantanti: Bandabardò, Clementino Piero Pelù, Modena City Ramblers, Tiromancino, Stefano Di Battista e 50 sax del Conservatorio Santa Cecilia, Francesco Di Bella, Taranproject con Daniele Ronda, Perturbazione, Brunori Sas, Enrico Capuano, P-Funking Band, Levante, Alberto Bertoli, i vincitori della passata edizione dell’1MFestival Crifiu.

Un Concertone che promette di unire lo spettacolo insieme al racconto di storie della società attuale, come anticipato dallo stesso organizzatore Marco Godano...

"Quest’anno abbiamo tagliato lo sfarzo, eliminando l’orchestra, abbiamo fatto i conti con pesantissime limitazioni al budget, e allargato l’orizzonte anche alla testimonianza e alla riflessione, ma non può mancare l’intrattenimento. I Modena City Ramblers - che festeggiano quest’anno il loro ventennale - e i Bandabardò - coi quali stiamo lavorando a un progetto molto importante - sono lo spirito della piazza e della festa, che, in ultima analisi, è il vero spirito del Concerto del Primo Maggio

concerto-primo-maggio-2014-roma

... e dai rappresentanti di CGIL, CISL E UIL

“Quest’anno, il Concerto del Primo Maggio, non sarà soltanto musica ma anche parole: racconteremo le storie del nostro Paese. Il percorso che ci ha portati al ‘Concertone’ è stato accompagnato anche dall’ascolto delle storie di giovani che non riescono a trovare un loro spazio nel mondo del lavoro, ma anche di anziani che non riescono a trovare i mezzi per vivere. Abbiamo deciso di puntare ancora su questo grande evento, nonostante la crisi e nonostante tutto, perché è importante che, in un momento come quello che stiamo vivendo, i giovani si ritrovino legati da una manifestazione di grande coinvolgimento come questa. Ripartiamo da qui, da questa grande festa”

In attesa di nuovo aggiornamenti, noi vi diamo appuntamento a domani 1 maggio 2014 per seguire con noi -e il nostro liveblogging- il Concertone, dalle 15 a mezzanotte!

  • shares
  • Mail