Concerto Primo Maggio 2014, conferenza stampa: "Sarà musica e parole, racconteremo storie del Paese"

Ecco tutte le informazioni sul Concerto del Primo Maggio in diretta su Rai 3.

Si è tenuta oggi, a Roma, la conferenza stampa di presentazione del Concerto del Primo Maggio (che noi di Soundsblog seguiremo con il nostro consueto livblogging). Ed ecco le parole dei rappresentanti di CGIL, CISL E UIL, pronti a spiegare il senso di questo evento e di questa grande manifestazione musicale

"Quest'anno, il Concerto del Primo Maggio, non sarà soltanto musica ma anche parole: racconteremo le storie del nostro Paese. Il percorso che ci ha portati al 'Concertone' è stato accompagnato anche dall'ascolto delle storie di giovani che non riescono a trovare un loro spazio nel mondo del lavoro, ma anche di anziani che non riescono a trovare i mezzi per vivere. Abbiamo deciso di puntare ancora su questo grande evento, nonostante la crisi e nonostante tutto, perché è importante che, in un momento come quello che stiamo vivendo, i giovani si ritrovino legati da una manifestazione di grande coinvolgimento come questa. Ripartiamo da qui, da questa grande festa"

Due facce della stessa medaglia, due anime che prenderanno vita sul palco grazie alle performance in programma:

"Un lato del concerto sarà rappresentato dal pop 'giovane', che a sua volta rappresenta la cultura giovane del nostro tempo. L'altro lato del concerto sarà invece rappresentato dal rock e dallo spirito gioioso che caratterizza da sempre questa manifestazione"

Concerto Primo Maggio 2014: tutti i cantanti che si esibiranno, gli Statuto si aggiungono al cast

Update: Ci saranno anche gli Statuto al Concertone del Primo Maggio 2014. Una data adatta per festeggiare il loro trentennale della loro carriera (il primo concerto fu a Torino il 1 maggio 1983)

Saranno Edoardo Leo e Francesca Barra, quest'anno, a condurre il concertone del Primo Maggio 2014, trasmesso in diretta su Rai Tre. Dopo Francesco Pannofino e Virginia Raffaele nel 2012 e Geppi Cucciari nel 2013, il testimone passa all'attore e alla giornalista e conduttrice radio/tv.

Le esibizioni andranno in onda a partire dalle 15 fino a mezzanotte e oggi sono stati annunciati anche i primi nomi confermati all'evento: Bandabardò, Clementino Piero Pelù, Modena City Ramblers, Tiromancino, Stefano Di Battista e 50 sax del Conservatorio Santa Cecilia, Francesco Di Bella, Taranproject con Daniele Ronda, Perturbazione, Brunori Sas, Enrico Capuano, P-Funking Band, Levante, Alberto Bertoli, i vincitori della passata edizione dell'1MFestival Crifiu.

concerto-primo-maggio-2014-roma

L'edizione 2014 avrà come titolo e tema "Le nostre storie - Accordi e disaccordi delle nostre radici, della nostra memoria e del nostro domani" e agli artisti che hanno assicurato la loro presenza, si dovranno aggiungere anche i tre vincitori del contest 1M Festival

Rivelata anche la presenza sul palco di Rocco Hunt in base a quanto promesso dall'organizzatore Marco Godano:

"Una piccola grande anticipazione posso già darla: insieme a Clementino ci sarà anche Rocco Hunt". E avrebbe dovuto esserci anche Edoardo Bennato, al quale l'organizzazione è stata costretta a rinunciare per un conflitto nell'agenda dell'artista partenopeo: "Lui è il più grande cantastorie che abbiamo", spiega il promoter, "Ho tardato a chiamarlo e quando l'ho fatto lui aveva chiuso un accordo solo due giorni prima per un concerto, lo stesso giorno, in un'altra città. E ci fa immensamente piacere avere con noi Rocco Hunt, che lo ho omaggiato rileggendo la sua 'Un giorno credi'"

Il Concerto del Primo Maggio 2014 promette un approccio diverso a quello dell'edizione precedente:

Quest'anno abbiamo tagliato lo sfarzo, eliminando l'orchestra, abbiamo fatto i conti con pesantissime limitazioni al budget, e allargato l'orizzonte anche alla testimonianza e alla riflessione, ma non può mancare l'intrattenimento. I Modena City Ramblers - che festeggiano quest'anno il loro ventennale - e i Bandabardò - coi quali stiamo lavorando a un progetto molto importante - sono lo spirito della piazza e della festa, che, in ultima analisi, è il vero spirito del Concerto del Primo Maggio

  • shares
  • Mail