Robb Flynn contro Avenged Sevenfold: il loro disco è tutto un plagio!

Per il cantante dei Machine Head il disco 'Hail To The King' è un cover album, che plagia fra gli altri Metallica e Ac/Dc...

Di solito non ci sono grandi "risse" fra band metal, la maggior parte scaturiscono principalmente da ex-membri che si punzecchiano a vicenda.
Oggi invece il cantante dei Machine Head, Rob Flynn, ha scatenato (senza preavvisi o provocazioni) un attacco frontale verso gli Avenged Sevenfold. Direttamente dal suo blog, Robb se la prende con la band che con il nuovo disco è arrivata al numero 1 in classifica di molte nazioni (raggiungendo il mirevole traguardo dell'ottava posizione in Italia). Ecco una traduzione della feroce presa in giro di Hail To The King...

Complimenti agli Avenged Sevenfold per il loro nuovo "cover album", che ha debuttato al numero 1.
Chi avrebbe mai immaginato che ri-registrare brani dei Metallica, Guns'n Roses e Megadeth sarebbe stato così fruttoso?
Continuate a seguirmi, perchè oggi mi sento in vena!
Il loro nuovo disco ha debuttato al numero uno un po' ovunque, complimenti a loro, devo dire che il loro disco precedente mi è piaciuto molto, ma dobbiamo dare pane al pane e dire la verità sui nuovi brani!
Ecco dieci battute che ho creato per descrivere le mie sensazioni...

10) Avenged Sevenfold - ora con ancora più contenuto di Metallica!

09) Avenged Sevenfold: il nuovo nome della band sarà "Sad but Two"

08) Il numero di peni eiaculanti disegnati sulla base del logo degli Avenged Sevenfold doventa incalcolabile!

07) Le vendite di eyeliner si moltiplicano, mentre le ragazze goth scoprono che Hail To The King è in realtà una canzone uguale a quella di un gruppo di persone brutte, gli Ac/dc: Thunderstruck.

06) Dopo aver ascoltato Heretic, Dave Mustaine dà fuori di testa, dà la colpa a Obama, ai Metallica e agli alieni, per il furto di 'Symphony of destruction'.

05) Dopo aver visto il successo ottenuto dalla band Bush, che rubava i nomi delle altre band per usarli come titoli per le canzoni, gli A7X decidono di rubare "In Flames" per uno dei cori del disco. Nelle prossime canzoni, ci si aspetta "Tr-vi-um' e 'Kill-switch En-gage'

04) Dopo aver ascoltato il disco, Lars Ulrich spacca una bottiglia di Dom Perignon sulla testa di M.Shadows, e mentre la sua ragazza altissima strangola Shadows, Lars gli urla in faccia "Cosa farai dopo, ruberai la musica di St. Anger? EH?"

03) Le vendite del Black Album tornano alle stelle, quando i fan scoprono da dove viene l'ispirazione per tutto il disco

02) Dopo aver sentito la canzone "Doing Time", cover sfacciata dei Guns N'Roses, Axl chiama Slash e gli chiede se c'è il suo zampino.

01) Gli Avenged Sevenfold diramano un comunicato in cui smentiscono di star copiando i Metallica, e chiudono il comunicato annunciando che a breve collaboreranno con Lou Reed.

BOOOOOM!

Una domanda, una considerazione.
La considerazione: almeno Robb dimostra di aver ascoltato il disco.
La domanda: ma Robb non aveva pubblicamente dichiarato di aver smesso di bere alcolici? O è solo un grave caso di 'simpatia acuta'?

Nel frattempo, ecco una delle canzoni con cui più Robb se la prende: This Means War degli A7X, che sarebbe pesantemente ispirata da Sad But True dei Metallica.

Foto © Paolo Bianco 2012

  • shares
  • +1
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: