Amami, Emma Marrone testo e video ufficiale

Porta per titolo, Amami, il nuovo singolo di Emma Marrone, primo estratto da Schiena in uscita il prossimo 9 aprile

E' uscito, da qualche ora, Amami, il nuovo singolo di Emma Marrone contenuto nell'album Schiena disponibile su tutte le piattaforme digitali (e non) a partire dal prossimo 9 aprile. Un brano sincero, vibrante, sentito, genuino che racconta l'amore in tutte le sue sfaccettature, miscelando agevolmente diversi registri stilistici. Piena promozione per la prima reale prova da cantautrice della Marrone (attualmente impegnata anche come direttore artistico della squadra bianca del serale di Amici 12).

Se canto forte lo faccio per voi, se cado e mi rialzo, lo faccio per voi, se piango se rido, lo faccio per voi... La vita è strana, ma questo vivere in simbiosi é un miracolo, mi chiamate la Regina, ma sono io che bacerei le mani a tutti... Non sono prima... Siamo primi!! E se un giorno dovessi essere l'ultima degli ultimi, avrei cmq sempre voi al mio fianco.. L'unico vero successo di questa mia vita...
Vi amo...
Emma

A seguire, trovate il testo ed il video ufficiale della canzone.

La notte porta via il dolore,
mi accompagna questa musica,
mi muovo col tuo odore,
bello come chi non se lo immagina
aspetta qui e lasciami fare
Spegno ad una ad una anche le stelle,
al buio sottovoce si dicono le cose più profonde,
ed io mi sento bella come non mai,
come questo sole che ci illumina
Amami come la terra,
la pioggia d’estate,
Amami come se fossi
la luce di un faro nel mare,
Amami senza un domani,
senza farsi del male,
ma adesso Amami,
dopo di noi c’è solo il vento
e porta via l’amore
Cancella con i tuoi occhi
le mie fragilità,
rivivo nei tuoi sensi,
le voglie e le paure,
l’istinto di chi poi
non se le immagina,
la bellezza di chi ride e volta pagina.
Cancello ad una ad una anche le stelle,
e tengo fra le mani le conto sulla pelle
e bocca contro bocca
non sono l'unica
so che questo è il cielo
che ci illumani
Amami come la terra,
la pioggia d’estate,
Amami come se fossi
la luce di un faro nel mare,
Amami senza un domani,
senza farsi del male,
ma adesso Amami,
dopo di noi c’è solo il vento
e porta via l’amore
e tutto quello che resta
sono sogni
incollati fino a dentro le ossa
e abbiamo appeso le ali
viaggiamo dentro i ricordi
e poi siamo soli
amami e dammi le mani,
le mani, le mani, le mani.
Amami
Amami senza un domani,
senza farsi del male,
ma adesso Amami,
dopo di noi c’è solo il vento
e porta via l’amore.

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: