X Factor 2020, finale “in parità” con un concorrente in gara per giudice

X Factor 2020 si prepara alla finale di giovedì 10 dicembre, il bilancio di questa edizione tra polemiche ed eliminazioni a sorpresa

X Factor 2020 sta per eleggere il suo vincitore. La quattordicesima edizione del talent show è riuscita a svolgersi tra alcune difficoltà e una serie di regole e limitazioni necessarie da seguire a causa della pandemia legata al Covid-19. Poco pubblico selezionato e a distanza in studio, nessuna consolazione o abbraccio da parte del giudice verso il suo concorrente eliminato, incontri e meeting con rigorosa mascherina e distanza, tamponi e distanze dietro al bancone e sul palco.

Nonostante tutte le attenzioni e i controlli, Alessandro Cattelan ha dovuto saltare due puntate del programma poiché positivo al coronavirus. Al suo posto, a sostituirlo, Daniela Collu, alla conduzione dell’appendice del programma, Hot Factor. Collegamenti tecnologici da casa in entrambi i Live Show durante i quali il presentatore era in isolamento a casa e il ritorno al timone di X Factor dopo essersi negativizzato.

I casi Roccuzzo e Melancholia

A livello di gara, non sono mancate sorprese e polemiche. La prima ha accompagnato Emma al termine delle selezioni per i tre cantanti da portare alle dirette. Il pubblico è insorto per l’eliminazione di Roccuzzo, esprimendo indignazione, invadendo il web di commenti di solidarietà verso il giovane escluso. Poi, l’ondata di critiche si è placata in breve tempo e la gara ha iniziato a svolgersi come da copione mentre il concorrente ha pubblicato un suo singolo, Ricominciamo da qui, cercando di prendere le difese dell’ex giudice (che ha addirittura dovuto spiegare la sua scelta a posteriori).

Ma insieme alla polemica lampo di Roccuzzo, a infiammare il pubblico e provocare sbigottimento, è stata l’eliminazione dei Melancholia. La band era sicuramente favoritissima, a livello di pronostici, per arrivare alla finale del talent show. C’era, addirittura, chi li dava per vincitori certi. E, invece, ecco il corto circuito nella puntata prima della semifinale. Il gruppo finisce in ballottaggio come il meno votato e, dopo il tilt dei giudici, ecco la decisione del pubblico che non li salva (e preferisce N.A.I.P., lo stesso che era risultato… il meno ascoltato).

X Factor 2020, la finale “equilibrata”

X Factor 2020 si appresta alla finale di giovedì prossimo con una sostanziale parità tra i giudici. Se Hell Raton era avvantaggiato con il gruppo delle sue Under Donna, trovandosi alla semifinale con due concorrenti, proprio ieri ha dovuto perdere dalla gara MyDrama, finita all’ultimo scontro con Blind. E così, ecco la situazione di equilibrio in giuria: un concorrente ancora in competizione per ogni giudice. Hell Raton ha Casadilego, Manuel Agnelli punta tutto sui Little Pieces of Marmelade, Emma confida in Blind e Mika porta avanti N.A.I.P.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su X Factor 2020

X Factor è un talent musicale in onda su SkyUno dalla quinta all'attuale edizione) e, in precedenza, su Rai2 (dalla prima alla quarta edizione).

Tutto su X Factor 2020 →