Walk Off The Earth, da YouTube, ai dischi e al boom su TikTok: la storia e il successo della band canadese

Walk Off The Earth, dal boom su Youtube ai dischi e ai live tour di successo: ecco chi è la band canadese oggi seguitissima anche su TikTok

Oggi celebri  anche sui social (solo su TikTok hanno oltre 1 milione e 100.ooo followers), i Walk Off The Earth sono una band indie pop di origine canadese, formatasi a Burlington, in Ontario. Col tempo, attraverso i loro video, sono diventati sempre più noti grazie alle loro cover di brani pop, con strumenti diversi e originali come il theremin o l’ukulele, pubblicando anche una decina di album ed esibendosi in programmi tv e in tour.

Walk Off The Earth, le origini e la storia della band

Gianni “Luminati” Nicassio (voce, polistrumentista) e Ryan Marshall (voce, polistrumentista) hanno iniziato a suonare insieme a Burlington nel 2006. Col tempo hanno dato origine all’attuale formazione dei Walk off the Earth attraverso altre band locali. Il nome Walk off the Earth riflette il loro desiderio che i fan dimentichino i loro problemi e “se ne vadano dalla terra” quando ascoltano la loro musica. Per i primi due album, Smooth Like a Stone on a Beach (2007) e My Rock (2010), Luminati e Marshall sono stati affiancati da Pete “Pablo” Kirkwood alla batteria. I progetti sono stati prodotti dallo stesso Luminati e pubblicati attraverso la sua etichetta indipendente, la Slapdash Records. Kirkwood ha lasciato la band dopo questi due album.

La loro fama sui social è stata preceduta da un boom iniziale su YouTube. Dopo numerosi reinterpretazioni, il successo vero e proprio è arrivato nel 2012 grazie alla cover live del brano “Somebody That I Used to Know” di Gotye. Su YouTube, la clip ha ottenuto oltre 175 milioni di visualizzazioni in pochi mesi e gli stessi Gotye e Kimbra si sono complimentati pubblicamente con loro per il risultato. Ellen DeGeneres ha invitato il gruppo nel suo programma, nella puntata del 23 gennaio 2012.  Hanno suonato dal vivo, sempre con una chitarra e sono stati inseriti nella “Rewind YouTube Style 2012”, con una versione acustica di “Gangnam Style” con la chitarra e la partecipazione dell’artista originale (clicca qui). A febbraio di quell’anno, ecco arrivare il primo contratto, con la Columbia Records. I membri sono apparsi nella premiere della quarta stagione di The Listener di CTV. Nel 2011 si era unita, alla band, la cantante e chitarrista della band The Creepshow. A dicembre del 2012, i Walk off the Earth hanno pubblicato un singolo originale intitolato “Gang of Rhythm”. Il pezzo è stato scelto come sigla per il programma televisivo catalano El Foraster.

Il gruppo ha caricato una cover di “I Knew You Were Trouble” di Taylor Swift su YouTube nel gennaio 2013, con quattro dei cinque membri della band e il beatboxer ospite KRNFX usando esclusivamente la voce. Negli anni il successo aumenta sempre più e nell’agosto 2017, il singolo della band “Fire in My Soul” è stato certificato disco d’oro. I Walk off the Earth si sono esibiti durante lo show dell’intervallo della partita di playoff della NFL, Minnesota Vikings contro New Orleans Saints, il 14 gennaio 2018.

Pochi mesi dopo, una tragedia improvvisa li colpisce. Il 30 dicembre 2018 il membro della band Mike “Beard Guy” Taylor muore per cause naturali a soli 51 anni. Dopo uno stop di qualche mese, a gennaio del 2019, la band ha annunciato che avrebbe continuato il tour. In un video pubblicato sulle loro pagine dei social media, i quattro membri hanno ringraziato la loro famiglia, gli amici e i fan, sottolineando che il loro tour sarebbe stato alla memoria dell’ex collega e amico Mike Taylor. A dicembre 2019, Ryan Marshall ha annunciato che avrebbe lasciato la band.

Il 9 giugno 2021 i Walk Off the Earth hanno pubblicato “Love You Right” come singolo principale del loro sesto album in studio. “Il pezzo include la loro prima collaborazione con Lukas Graham. La band ha pubblicato il sesto album in studio, “Meet You There”, su tutte le piattaforme di musica digitale il 22 luglio 2021.

L’8 luglio 2022 è uscito il singolo “Back in bed”. Recentemente è stato rilasciato il pezzo “Dedicated to the One i Love”.

Hanno da poco concluso un tour che li ha visti esibirsi -tra le numerose città- a Boston, New York, Portland e Buffalo.

@walkofftheearth

So many amazing memories have been made with you all! Use this sound to share some of your fave times! 💙 #illbethere #wotelings #illbethereforyou #spedup #walkofftheearth #spedupaudios #bestrriends #bestie #spedupsounds #nightcore #friends

♬ Ill Be There – Walk off the Earth

Questi alcuni dei premi vinti dalla band nel corso della loro carriera:

Molson Canadian Favourite New Artist, CASBY Awards (2013)
Best New Group or Solo Artist: Hot AC (“Red Hands”), Canadian Radio Music Awards (2014)
Best New Group or Solo Artist: CHR (“Red Hands”), Canadian Radio Music Awards (2014)
SOCAN Song of the Year (“Red Hands”), Canadian Radio Music Awards (2014)
Fans Choice, Canadian Radio Music Awards (2014)
No. 1 Song Award (“Red Hands”), SOCAN (2014)
Group of the Year, Juno Awards (2016)

Walk Off The Earth, Playlist

Qui sotto una playlist con i loro pezzi più noti.

Walk Off The Earth, chi sono -oggi- i componenti del gruppo

Oggi i Walk Off The Earth sono formati da:

Gianni “Luminati” Nicassio –voce, basso, chitarra, ukulele, batteria, percussioni, banjo, mandolino, violoncello, glockenspiel, kalimba, armonica, tastiere, contrabbasso

Joel Cassady – batteria, percussioni, voce, ukulele, tastiere, chitarra, basso, kalimba, campionatore

Sarah Blackwood – voce, ukulele, chitarra, percussioni, glockenspiel, tastiere, basso, armonica, mandolino

David “Tokyo” Speirs – percussioni, tromba, flauto, batteria, basso

Clicca qui per recuperare, su Youtube, i video della band, dai momenti live ai video social.

Questo l’account Instagram ufficiale dei Walk Off The Earth.