The Wanted, Tom Parker rivela di avere un tumore al cervello: “Ho intenzione di combatterlo”

Tom Parker, il cantante dei The Wanted, ha raccontato di aver avuto la diagnosi di un tumore al cervello. Ecco le parole dell’artista 32enne

Tom Parker è uno dei membri dei The Wanted. Il giovane cantante, appena 32enne, ha condiviso una notizia, spiegando di essere “ancora sotto shock” dopo che gli è stato rivelato che aveva un glioblastoma allo stadio 4, sei settimane fa.

“Sapevo che qualcosa non andava, ma non mi sarei mai aspettato che fosse questo”

In base a quanto raccontato dall’artista, il tumore al cervello sarebbe inoperabile ma Tom ha già iniziato una cura. Parlando con la rivista “OK!”, il cantante ha detto che intende rimanere positivo, nonostante gli sia stato detto che il cancro era terminale.

“Io sarò qui. Ho intenzione di combatterlo”

Parker ha raggiunto la fama nei primi anni 2010 come parte di The Wanted, raggiungendo il numero uno con i singoli All Time Low e Glad You Came.  Successivamente ha interpretato Danny Zuko in una produzione itinerante di Grease e ha conquistato le semifinali di Celebrity Masterchef. Ha sposato l’attrice Kelsey Hardwick nel 2018. La coppia ha una figlia di 16 mesi, Aurelia, e sta aspettando il secondo figlio.

Parker ha avuto alcune crisi e problemi di salute a luglio ed è stato messo in lista d’attesa per una risonanza magnetica. Sei settimane dopo ha avuto un altro attacco più grave durante un viaggio di famiglia a Norwich ed è stato portato d’urgenza in ospedale. Dopo tre giorni di test, gli è stato diagnosticato un cancro. A causa delle restrizioni del Covid-19, sua moglie non è stata ammessa in ospedale e ha ricevuto la notizia da solo.

Lunedì, la coppia ha pubblicato un messaggio su Instagram dicendo ai fan che Parker aveva iniziato il trattamento di chemioterapia e radioterapia.

“Lo combatteremo fino in fondo. Non vogliamo la vostra tristezza, vogliamo solo amore e positività e insieme aumenteremo la consapevolezza di questa terribile malattia e cercheremo tutte le opzioni di trattamento disponibili”

Tom e Kelsey hanno detto di non aver chiesto informazioni su un calendario su come è probabile che si sviluppi la malattia. Ecco le parole della moglie:

“Ho detto che per lo stato d’animo di Tom, e la persona che è, non sarebbe stato un bene per lui. Si sarebbe letteralmente seduto qui e avrebbe contato i giorni senza vivere la sua vita”.

Parker ha aggiunto:

“Ci sono così tante storie di persone a cui è stata data una cattiva prognosi e che sono ancora qui cinque, 10, anche 15 anni dopo. Combatteremo tutto questo”.

Ultime notizie su The Wanted

Tutto su The Wanted →