Taylor Swift ha battuto il record di Whitney Houston

Taylor Swift è tornata alla numero 1 in America con Folklore e ha battuto il record di Whitney Houston: ecco perché

Che Folklore, l’ultimo album pubblicato da Taylor Swift, sia un successo, è sotto gli occhi di tutti. Ma, adesso, il disco può vantarsi di un altro record infranto, grazie al suo ritorno alla prima posizione della Billboard 200.

L’ultimo LP dell’interprete di “Shake It Off” è tornato in cima alla classifica degli Stati Uniti e ha ora superato il record di Whitney Houston per il maggior numero di settimane, cumulative, al numero uno, per un’artista donna.

Proprio con il ritorno di Folklore in vetta alla classifica, la Swift ha così trascorso 47 settimane in cima alla chart, battendo le 46 settimane di Whitney. Al terzo posto troviamo Adele che con i suoi album può contare 34 settimane in cima.

I Beatles sono i detentori del record assoluto poiché gli interpreti di “Let it Be” hanno trascorso 132 settimane al numero uno.

Tornando alla Swift, era già diventata la primo artista in assoluto a debuttare al numero uno nelle classifiche Billboard 200 e Hot 100 nella stessa settimana. L’LP a sorpresa pubblicato a luglio, ha raggiunto la vetta della classifica degli album di Billboard 200 e il primo singolo, “cardigan” ha conquistato la vetta della Billboard Hot 100. Tra gli altri primati, inoltre, il disco aveva già incluso il raggiungimento di 80,6 milioni di stream Spotify in un giorno, il massimo in assoluto per un’artista donna.

Voglio davvero ringraziare i fan perché siete l’unica ragione per la quale l’industria si preoccupa di tutto ciò che faccio. E tutto quello che avete fatto con Folklore quest’estate, sono così sbalordita e presa alla sprovvista dalla vostra generosità nei miei confronti…

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Taylor Swift

Tutto su Taylor Swift →