Sgarbi contro Fedez: “Sulle unghie lo smalto, nel cervello la ruggine”. Il rapper risponde

Vittorio Sgarbi, via Twitter, contro Fedez: “Sulle unghie lo smalto, nel cervello la ruggine”. Il rapper replica attraverso i social…

Vittorio Sgarbi, via Twitter, condivide uno scatto di Fedez e delle sue unghie con lo smalto, con un attacco diretto al rapper: “Sulle unghie lo smalto, nel cervello la ruggine“.

Poche parole che hanno, ovviamente, portato una replica da parte del cantante.

Ma esattamente che problemi ha il signor Sgarbi? Per il senatore le priorità del paese sono lo smalto sulle unghie? Il tenore dei commenti poi è agghiacciante

I commenti al tweet di Vittorio Sgarbi

Cliccando sul tweet di Vittorio Sgarbi, infatti, possiamo leggere diversi commenti che alimentano semplicemente stereotipi di machismo quasi patetico.E hanno il coraggio di definirsi uomini!” sbraita un utente. Un altro, invece, offende ancora più esplicitamente: “L’avesse il cervello… Un grumo di neuroni indifferenziati tiene questo qui…” e ancora “Nella scatola cranica di Fedez non c’è la ruggine ma il vuoto assoluto.

Fortunatamente, ci sono anche altri commenti che chiedono il motivo di questo interesse nei confronti delle unghie di Fedez e, soprattutto, quanto sia importante e vitale (?) un argomento del genere da condividere addirittura un tweet. E qualcuno ricorda anche l’esistenza di una libertà individuale che permette, a chiunque, di far sul proprio corpo quello che desidera: “Ma fino a prova contraria, Fedez è un libero cittadino e delle sue unghie può fare il cavolo che vuole. Quale sarebbe il senso di questo post?

Prima ancora del tweet di Vittorio Sgarbi che vi abbiamo riportato, di poche ore fa, la cosa più grottesca è che l’argomento “smalto sulle unghie” dei cantanti è finito più volte al centro di discussione sui social. Oltre a Fedez, infatti, anche Sangiovanni ad Amici ha mostrato le unghie colorate, dividendo gli utenti.

E torniamo al machismo tossico di cui abbiamo già accennato prima, come utenti che gridano attentati alla virilità (?) semplicemente perché contrari a questa moda. E’ una moda? E’ un modo di esprimersi? E’ comunque libertà. E come tale, che piaccia o meno, non dovrebbe nemmeno essere sotto a una lente di ingrandimento o motivo di giudizi e commenti offensivi. Perché -sembra quasi grottesco doverlo scrivere- non è lo smalto sulle unghie a definire una persona. Sono piuttosto certi tweet che dovrebbero essere estinti.

Ultime notizie su Fedez

Tutto su Fedez →