Sanremo 2022, conferenza stampa: le dichiarazioni di Mahmood e Blanco, Elisa e Gianni Morandi

Sanremo 2022, Mahmood e Blanco, Elisa e Gianni Morandi alla conferenza stampa al termine della finale del Festival

Mahmood e Blanco hanno vinto il Festival di Sanremo 2022 con il brano Brividi. Secondo posto per Elisa con “O forse sei tu”, terzo gradino per Gianni Morandi. Ecco le dichiarazioni dei tre finalisti alla conferenza stampa dopo la vittoria.

In conferenza stampa, Morandi ed Elisa ammettono di essere super felici e di aver visto Elisa, durante la classifica parziale, al numero 1.

“Ci sono tre generazioni… Mi sembra un bellissimo pubblico, sono felicissimo di essere stato in loro compagnia, non me lo sarei mai assolutamente immaginato. Questa canzone di Lorenzo mi fa esprimere, mi rappresenta” inizia Gianni Morandi, prima delle domande dei giornalisti.

Il momento più esaltante e quello più difficile di questo Sanremo 2022?

Elisa: “Il momento più esaltane è quando ho visto l’affetto verso la canzone. E’ stato il regalo più bello, quell’accoglienza già dalla prima sera. Il momento più difficile è stato prima di iniziare tutto per la grande emozione, emotività da controllare che non riesce a gestire. Avrò un ricordo incredibile di questo Sanremo 2022. Mi sono divertito con Elena, nella serata delle cover, dopo 21 anni, tornare e vivere questa settimana così”

Gianni Morandi: “Il momento più bello è stato il duetto con Jovanotti, una carica assoluta. Il momento più duro forse il primo giorno non sapendo come avrebbero preso la mia canzone… Ricorderò questa settimana come una canzone che parte piano piano, prende il volo e diventa della gente”.

I messaggi ricevuti da Elisa da amici e parenti?

“Nella sera della cover i miei amici mi hanno mandato un video, in 5/6 a stampare il testo, si sono fatti il video facendo il karaoke con il foglietto in mano, erano troppo belli. I miei figli non si sono accorti tanto di tutto quanto, solo verso la fine, mia figlia oggi mi ha mandato “Buona fortuna” con un cuoricino”

Jovanotti ti ha aiutato nella serata delle cover?

Morandi: “Una mano me l’ha data già scrivendo una canzone. Stavamo andando molto bene, poi la performance di ieri sera certamente ha aiutato ma eravamo già andati bene giovedì. E’ chiaro che quando arriva jovanotti ti carica di entusiasmo e fa saltare il teatro. Mi ha scritto la canzone, sicuramente mi ha aiutato”

Elisa e Gianni Morandi concordano sulla vittoria meritata di Mahmood e Blanco. Poi fanno i complimenti ad Irama  e Massimo Ranieri.

Morandi smentisce un possibile ritorno alla conduzione di Sanremo e si congratula con Amadeus.

Arrivano anche Mahmood e Blanco, entusiasti per la vittoria e accolti dagli applausi.

Mahaood e Blanco confermano la loro presenza all’Eurovision 2022 e ammettono di non aver ancora realizzato la vittoria a Sanremo. Blanco racconta come è nato il loro duetto:

“Lui stava lavorando con Michelangelo, il nostro produttore. Ci siamo conosciuti ed è nato in modo super spontaneo. Si è messo al piano e ha suonato il ritornello e così è nata la canzone”

Non sanno ancora se la porteranno in italiano o meno all’Eurovision perché il loro sono è portare la musica italiana all’estero.

“Sentivo la gente che voleva stare insieme, cantare, mostrare il loro affetto” parla Mahmood, in merito ai loro fan. E racconta di come la madre, ascoltando la canzone, l’abbia trovata subito immediata. Blanco aggiunge

“Anche mio padre ha detto quasi la stessa cosa della madre di Mahmood. Il potere dei genitori, non sbagliano mai…”

Hanno lavorato alla canzone dal luglio 2021, poi si sono divisi per vacanze e ognuno ha scritto le proprie strofe, chiudendola poi a ottobre.

Rivelano che tutto il pezzo è autobiografico. Blanco:

“Il potere di scrivere una canzone è l’essere sinceri, la gente poi si rispecchia”.

Prossimi progetti di entrambi? Blanco risponde per entrambi:

“Era un pezzo che volevamo tenere fuori da tutti, come fosse un singolo mio, suo e di Michelangelo”

 

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2023

Il Festival di Sanremo, anche noto come Festival della Canzone Italiana, è la principale manifestazione dedicata alla musica italiana.

Tutto su Festival di Sanremo 2023 →